Satyrnet.it

Il grande successo del Pellicano Festival Fantasy – ONe SHoT Edition 2021

Grandissimo successo per il Pellicano Festival Fantasy ONe SHoT 2021: oltre 6000 presenze, sold-out di ristoranti e venue in Oriolo Romano (VT) e tanta voglia di stare insieme all’area aperta… in tutta sicurezza! Lo scorso 5 Settembre 2021 tutta la magia del Pellicano Festival Fantasy si è racchiusa in una sola, splendida giornata. Il Pellicano Festival Fantasy ONe SHoT 2021 è stato un momento speciale in cui migliaia di appassionati di settore (e non solo) hanno potuto festeggiare la ripartenza di un sogno, tutti insieme, finalmente, all’area aperta – nel totale rispetto delle normative anti-contagio!

Artisti, storyteller, fotografi e i cosplayer, associazioni ludiche, artigiani fantasy si sono ritrovati insieme ad oltre 6000 partecipanti nella splendida cornice del Parco di Villa Altieri, il seicentesco giardino a Oriolo Romano (VT) che si è trasformato nel regno del fantastico popolato da maghi, elfi, cavalieri, fate ed orchi.

Riccardo Valentini presidente e fondatore del Pellicano Festival Fantasy, ha voluto così commentare questa edizione “One Shot” del Festival:

 “Anche questa edizione del Pellicano Festival Fantasy – One Shot 2021 si è conclusa, nelle nostre menti rimangono le immagini della tanta partecipazione di pubblico accorso, molta di più di quella che ci aspettavamo, con l’unico obiettivo di fare festa.

È stata una grande giornata di festa e di condivisione dove finalmente abbiamo avuto l’opportunità di rivedere vecchi amici e di incontrarne di nuovi.

Adesso è arrivato il momento di cominciare a lavorare per la prossima edizione con la speranza di esserci gettati alle spalle questi due anni tremendi e tornare finalmente a rivivere le nostre vite”.

Il Pellicano Festival Fantasy è l’unico evento del genere nell’hinterland della Capitale, una manifestazione dedicata interamente al mondo fantastico. L’abitato di Oriolo Romano, centro che si trova a cavallo tra Roma e Viterbo, nelle vicinanze del Lago di Bracciano, rappresenta un crocevia importante per gli spostamenti lungo lo stivale, e Oriolo Romano in particolare, appare come incastonata in una posizione ideale fra le più importanti destinazioni dell’alto Lazio e del centro Italia.

Emanuele Rallo, Sindaco di Oriolo Romano, ha affermato:

“Desidero esprimere il mio più sincero apprezzamento per il contributo che tutti voi avete dato per la riuscita di questa edizione del Festival. A conclusione di una bellissima giornata di festa voglio complimentarmi per l’impegno profuso, per la determinazione con la quale tutti insieme avete collaborato alla riuscita dell’iniziativa, per un’organizzazione curata in tutti i dettagli. I risultati sono andati ben oltre le aspettative e quindi pongono i giusti presupposti per la ripetizione della proposta anche in futuro, e auspichiamo che Villa Altieri rimanga palcoscenico naturale del Festival. Un sincero ringraziamento a tutti coloro che, a titolo diverso, hanno contribuito al positivo risultato della manifestazione”.

In attesa del ritorno del Festival Fantasy nel 2022, in questo “anno della ripartenza”, l’organizzazione dell’evento non ha voluto rinunciare all’opportunità di incontro con tutti gli appassionati laziali e non solo in un evento totalmente gratuito. Per questo si è scelto di organizzare questo meeting speciale, all’interno del Parco di Oriolo, un suggestivo photo-set naturale per tutti i fotografi di settore invitando tutti i cosplayer a partecipare.

Gli obiettivi del Team sono stati:

  • Creare un evento di aggregazione per i giovani e le famiglie del territorio del Lazio.
  • Inserirsi in un palinsesto di eventi tematici di settore in modo da offrire ai visitatori una nuova manifestazione.
  • Coinvolgere le migliori espressioni artistiche e culturali come ponte di comunicazione e diffusione dell’evento.
  • Promuovere i gruppi, le associazioni e le iniziative sul territorio legate al mondo dell’infanzia / adolescenza.
  • Rinnovare un format ripetibile negli anni con la funzione di vetrina per una serie di iniziative ed incontri con enti pubblici o società private.
  • Far conoscere le attività e i prodotti delle singole aziende e associazioni coinvolte e creare sinergie con strutture idonee e aziende.

 

Rachele Angelini, Vice Presidente e fondatrice del Pellicano Festival Fantasy, ha affermato:

“Questa edizione One Shot è stata un’esperienza fantastica. Veniamo da un periodo difficile che ha colpito tutti noi nella nostra quotidianità e che ci ha portato a ricostruire le nostre vite. In questi mesi di chiusura, in cui è stata difficile la stessa socialità primaria, abbiamo avuto l’opportunità di riscoprire le persone, di analizzare il talento, di capire meglio quale strada intraprendere insieme. Proprio grazie all’impegno queste persone eccezionali siamo riusciti a realizzare questo nuovo evento speciale, a rendere tangibile un sogno. Un feeling inedito, sincero, ricco di valori e di sentimenti genuini che ha consolidato un gruppo di lavoro e dato l’incipit a tante nuove avventure da vivere, finalmente, insieme, in un unico abbraccio emozionante”.

Il palco sin dalla mattinata si è animato con numerosi contenuti creativi a cominciare dagli appassionati di letteratura fantastica: ospite di eccezione sarà Licia Troisi la più grande autrice fantasy italiana. Sempre in tema di letteratura fantasy sarà presentato anche il romanzo Farporesya – il Potere della Pietra dell’Acqua di Daniele Vita e Mebahel di Samantha Di Bernardini. Momenti intensi in cui, in compagnia di Sara Vespasiani, si è esplorato il potenziale della creatività crossmediale che, partendo dal concetto di romanzo, diventa uno storytelling diffuso che abbraccio videogiochi, serie tv, fumetti e cinema di genere.

Licia Troisi, autrice fantasy internazionale, ha così commentato:

“È stato bellissimo ritrovarsi finalmente con una comunità di appassionati cui sento di appartenere profondamente. È stato divertente, quasi commovente, ritrovare il mondo del cosplay, della condivisione profonda degli immaginari che noi appassionati del fantastico amiamo. E per me personalmente è stato incredibile ritrovare il confronto coi lettori”.

Claudio Bastoni, noto come “il cantautore nerd”, ha portato sul palco il suo nuovo spettacolo DisneyAmo, un viaggio fantastico attraverso le reinterpretazioni delle più belle canzoni dal mondo del classici Disney, da Mulan ad Aladdin, da Frozen a Il Re Leone, per vivere insieme la magia dei film di animazione più belli di sempre.

L’evento, presentato da Giulia Red Tacchi con la direzione artistica di Gianluca Falletta e la regia di Fabrizio Andreani, è continuato con il Cosplay Contest per bambini e la premiazione per il miglior disegno a tema fantasy e la partecipazione straordinaria degli amici di Umberto, Giuliana e Daniele, i Magical Dreams. Conclusione emozionale è stata ovviamente la Sfilata Cosplay dedicata “ai più grandicelli” con una giuria presieduta dallo stesso Falletta, il papà del Cosplay in Italia con Alessandra Galafate, Gabriele Daria, Alessandra Angelini, Emiliano Gessa e Veronica Messina.

Francesca Di Giovanni, in arte Avada Kedavra, è stato il “volto” di questa edizione ONE SHOT del Pellicano Festival Fantasy. La nota cosplayer è stata la vincitrice del Contest Fotografico 2020.

All’interno del Cosplay Contest ospite d’eccezione è stata l’artista Sonia Ricci con il suo staff di make-up artist che ha eseguito live, durante tutta la giornata, tre splendide opere di body painting a tema su tre modelle d’eccezione.

Alessandra Angelini, responsabile PR, ha così affermato:

“Il Pellicano Festival Fantasy è un sogno che si realizza. Ogni anno sempre di piu, vedere sempre piu famiglie, standisti, cosplay, fotografi, amici insomma tutti che partecipano numerosi è  una grande soddisfazione e una gioia immensa e la fatica del giorno viene ripagata dai tanti complimenti che ti vengo fatti dalle persone che ti fermano felici di essere stati lì. E come direbbe Diana Prince “Guarda il mondo è così pieno di cose bellissime” una di queste è il Pellicano Festival Fantasy”.

Marco Iron Maui, membro del direttivo con il ruolo di consigliere del Pellicano Festival Fantasy, ha aggiunto:

“Sono sinceramente soddisfatto di questo evento che ha riscosso interesse e mosso personaggi importanti, proprio come Licia Troisi, che è rimasta talmente entusiasta da prometterci di tornare anche durante il Festival vero e proprio il prossimo anno. Un ringraziamento speciale a tutti gli artisti, i creativi e agli Amici Cosplayer che ci hanno supportato con la loro presenza quest’anno come per le precedenti edizioni”.

Inoltre, durante il Pellicano Festival Fantasy ONe SHoT 2021 si è celebrato l’anniversario della saga di Harry Potter con tante attività in collaborazione con l’Associazione Giratempo di Bracciano: l’associazione, attiva dal 2017, organizza e cura eventi ludici e culturali a tema, ispirati al mondo del cinema, tv, cartoon e fumetti, coinvolgendo adulti e bambini in avventure straordinarie.  Al Pellicano Festival Fantasy.

Gianluca Falletta, imagineer e direttore artistico del Festival ha dichiarato:

“Il 05 Settembre 2021 è una data che rimarrà nella memoria, se non quella “nazionale” almeno nel cuore di tutti gli appassionati di Fantasy del centro Italia. Il Pellicano Festival Fantasy ONe SHoT 2021 è stata una giornata di festa in cui si è vissuto un sogno. Come se i problemi quotidiani, la situazione globale, i dubbi sul futuro si fossero fermati per dare spazio alla fantasia e alla creatività. Il Pellicano Festival Fantasy ONe SHoT 2021 ha segnato dunque un momento di ripartenza: ci ha spinti a “continuare a sognare”, nonostante tutto, e a ricordarci la bellezza dello stare insieme condividendo le proprie passioni in maniera genuina e emozionale. Ci vediamo l’anno prossimo per vivere insieme questo sogno e regalare agli appassionati “nerd” – e non solo – una nuova fantastica avventura in un bosco fatato denso di sorprese!”.

Appuntamento dunque all’Edizione 2022 del Pellicano Festival Fantasy, un evento che già si prefigge di fare un grande salto di livello e, forte di questa edizione ONe SHoT, diventare il punto di riferimento per gli appassionati del Centro Italia entrando nel panorama dei grandi eventi nazionali di settore.

Per informazioni:

 

Le foto sono state scattate da Mauro Terzi, Fabrizio Paravani, Riccardo Valentini, Mario Gautieri e Licia Troisi.

Redazione

Redazione

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che, come noi, vogliono crescere senza però abbandonare il
sorriso e la capacità di sognare.

Satyrnet.it vuole aiutare tutti gli appassionati che si definiscono "NERD"
a comunicare le proprie iniziative e i propri eventi: se volete inviare il
vostro contenuto per una pronta condivisione sul nostro network, l'indirizzo è press@satyrnet.it !
Aspettiamo le vostre idee!

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti

[mc4wp_form id=”119273″]