Satyrnet.it

Menu

Chi è Yuriko Tiger?

Oggi vi parliamo di una grande creativa, Yuriko Tiger, alias Eleonora Guglielmi, una delle più famose cosplayer italiane al mondo che abbiamo avuto l’onore di conoscere “sin da piccola”, condividendo con lei numerosissimi eventi e tante, tante emozioni. I suoi video su Youtube sono iper visualizzati: i suoi tutorial ed i suoi vlog di viaggio hanno incuriosito ed affascinato gli amanti del Giappone e non solo; la sua forza esplosiva è dimostrata da come sia riuscita a seguire il suo sogno fino a farlo divenire realtà! Yuriko Tiger è una nota cosplayer italiana, nonché modella, talent e idol in Giappone: nel suo tempo libero, Yuriko ama disegnare, giocare ai videogiochi e guardare il suo anime preferito “Nana” di Ai Yazawa. Tenacia, forza e bellezza sono alcuni dei valori che ruotano intorno a lei  Yuriko è l’esempio vivente di come la passione se coltivata con costanza e un pizzico di ambizione possa trasformarsi in un colorato turbinio di emozioni!

 

Ma andiamo con ordine: da bambina, guardava spesso gli anime che avrebbero ben presto fatto nascere il suo interesse per il cosplay: prima che ciò accadesse Yuriko ha frequentato diverse scuole nella sua città, che è stata costretta ad abbandonare a causa bullismo. Frequentando l’Accademia delle Arti di Imperia, inizia a lavorare nella panetteria del padre per risparmiare i soldi e riuscire nel suo obiettivo: trasferirsi in Giappone. È stata una delle prime allieve della “Manga Summer School”, dal 2005 al 2008, e ha studiato anche come truccatrice .

“Tutto è possibile, ma credere non basta. Pianificare e dare tutto quello che hai è il segreto. Soprattutto, non mollare mai!”

Inizia a fare cosplay nel 2008, facendosi subito notare per le sue eccellenti qualità interpretative e per la sua grande cultura anime/manga/videogames. Il suo primissimo cosplay Suzumiya Haruhi, dall’omonima serie di light novel.

Appena sbarcata in Giappone ha collaborato come reporter con il programma televisivo italiano dedicato al mondo videoludico (Game Time). La sua prima esperienza come modella è stata sulla rivista Playboy Japan , il suo primo e unico lavoro come Gravure Model. La sua prima esperienza televisiva è stata in Why Did You Come to Japan? in cui i giornalisti intervistano persone appena arrivate in Giappone all’aeroporto di Narita . Dopo una breve intervista hanno deciso di seguirla in giro, producendo alla fine una docu-fiction di 25 minuti che mostrava il suo appartamento, la sua vita quotidiana e il suo lavoro al World Cosplay Summit. Quel giorno, la parola “Yuriko Tiger” fu la più cercata su Yahoo! Giappone .

Successivamente, ha lavorato come modella per Toyota (2014), Lawson ed è diventata la mascotte ufficiale per Sugoi Japan (Manga Awards 2015/2016). partecipando in numerosi programmi televisivi come ospite, come Baking, Nobunaga, Nyantere, Akazukichan e su Tokoro-san Nippon No Deban (2015). Fotomodella principale per la rivista “Cosplay Channel” e Modella di Galaxxxy, una famosa fashion brand giapponese, volto immagine di Enoshima Junko per la rivista ufficiale di Danganronpa, ospite in numerosi show televisivi nipponici e in molte fiere cosplay.

La sua carriera come idol è stata breve, dal 2014 al 2015, durante la quale ha pubblicato il suo singolo di successo Yuri Yuri Kakumei, che può essere trovato in ogni DAM Karaoke e iTunes Store Japan. All’inizio il suo sogno era diventare una idol ma poi la sua agenzia ha deciso di puntare invece per presentarla come Talent, a causa della sua forte personalità. Successivamente, nel 2016, Yuriko si è presa una pausa dal suo lavoro a Tokyo e ha trascorso 4 mesi in Italia, lavorando in numerose convention come ospite e conduttrice.

Dall’estate 2016 è tornata a Tokyo, lavorando come una delle cosplayer ufficiali di Harley Quinn per la promozione di Suicide Squad sul red carpet, dando inizio al proprio programma radiofonico chiamato Cool Japan, ospitando numerosi eventi per la promozione di Tekken 7. In quel momento presta il suo volto all o spot del famoso parco a tema J-World (Bandai Namco ) e ospita live sul suo canale Nico Nico Douga in collaborazione da Kadogawa Games .

Nel 2017, ha preso parte alla promozione di Justice League come Wonder Woman e ha ripreso a cantare pubblicando il singolo “Haruka” in collaborazione con Samurai Apartment come “Samurai Tiger (Samurai Apartment Love’s Yuriko Tiger)”. Ha anche lavorato come modella per Swallowtail, una nota azienda di parrucche e lenti a contatto colorate, ed è stata anche la prima cosplayer a recitare in un dramma (programma televisivo) chiamato “Prison Hotel”, trasmesso su BS Japan. Nel 2018 è passata dall’agenzia privata Dream Networks a Twin Planet.

Sempre nel 2018, Yuriko Tiger mostra al mondo la sua “anima punk”, aprendo nuovi account Twitter e Instagram “@psykhere”: inizia così a lavorare come modella alternativa per marchi di abbigliamento, portando avanti anche la sua passione per la musica, esprimendo, in più di un’occasione, il desiderio di creare un gruppo rock tutto suo. Nel frattempo non dimentica la sua carriere cosplay e diventa la cosplayer ufficiale inteprentando Haruko pe la FLCL per il lancio della seconda stagione dell’anime. Nel 2019 Yuriko Tiger è stata scelta come cover girl del primo numero di “Layers Life“, una nuova rivista dedicata ai cosplayer, e ha aperto un secondo canale Youtube, in lingua giapponese dove racconta la sua vita, i cosplay e le differenze tra l’Italia e Giappone.

Nel 2020, a causa del Covid-19, quasi tutti gli eventi a cui avrebbe dovuto partecipare sono stati cancellati : nonostante il periodo “sfidante”, Yuriko è riuscita a realizzare uno dei suoi sogni interpretando Motoko Kusanagi per la promozione della nuova serie Ghost in The Shell SAC_2045 e ha posato come modella per la nuova campagna pubblicitaria di Tinder Japan insieme al famoso modello Kiko Mizuhara. Inoltre, dopo 7 anni, è stata nuovamente contattata dal programma televisivo “Why Did You Come to Japan?” per mostrare come è cambiata la sua vita.

Per conoscere al meglio la creatività di Yuriko Tiger vi consigliamo di vistare il suo link ufficiali: Patreon, Facebook, Youtube, Instagram e, naturalmente il suo sito ufficiale.

Gianluca Falletta
Seguimi

Categories:   COSPLAY

Comments

 

 

No, thanks!