Satyrnet.it

Yujo Festival: Castello Tesino e il Giappone

La Fondazione Italia Giappone, il Consolato Generale del Giappone a Milano, Lailac Associazione Culturale Giapponese, il Comune di Castello Tesino, CEI Community organizzano la prima edizione di “Yujo Festival: Castello Tesino e il Giappone”, dal 4 al 7 agosto 2022 presso il  Castello Tesino (TN). 437 anni fa quattro giovani giapponesi giunsero in Italia. Partiti da Nagasaki nel 1582 giunsero nel nostro paese nel 1585. Fu la prima visita ufficiale nella storia di dignitari nipponici in Italia. Da questo fantastico viaggio prende spunto questo splendido evento ospitato nel magico borgo di Castello Tesino (Castèl Tasìn o Castèlo in dialetto locale), situato nella parte sud-orientale del Trentino al confine col Veneto. È il centro maggiore dell’Altopiano del Tesino, di notevole pregio dal punto di vista naturalistico e meta turistica sia estiva sia invernale.

Allo Yujo Festival si parlerà dunque di viaggi, in particolare di treni, quelli davvero veloci, e lo faremo con Mauro Buffa, che presenterà il suo libro “Destinazione Giappone. Da sud a nord sui treni proiettile”; l’autore, in un viaggio tutto a bordo dei fantastici treni proiettile che a 300 km/h collegano le metropoli giapponesi come fossero stazioni di una immensa subway, ci porta alla scoperta di una stupefacente contemporaneità unita a una cultura antica e affascinante. L’appuntamento è per la sera di giovedì 4 agosto 2022.
 

D’altra parte, al festival saranno protagoniste le leggende dell’antico Giappone e, tra queste, la leggenda delle mille gru che vuole che se si riesce a piegare, con la tecnica dell’origami, un migliaio di gru di carta si può formulare un desiderio e vederlo realizzato. Durante l’evento si svolgerà un suggestivo tributo a questo mito ricordando la storia vera di Sadako Sasaki, che affrontò la vita coraggiosamente sino alla sua prematura fine dovuta alla tragedia di Hiroshima dell’agosto 1945.

Tra i numerosi eventi segnaliamo, venerdì 5 agosto, alle ore 20,30, presso il Cinema Teatro di Castello Tesino, Danza Butō, forma di danza moderna contemporanea ispirata dal movimento Ankoku-butō attivo in Giappone negli anni cinquanta. La sua nascita si deve al coreografo Tatsumi Hijikata ed al danzatore Kazuo Ōno. Lo spettacolo portato in scena, dal titolo “Rosa e Pietra” vede la coreografia di Ambra G. Bergamasco, la dramaturg poetica di Paolo Fichera e al violoncello dal vivo Fabrice De Donatis. Inoltre, sabato 6 agosto 2022, ore 21,30, presso il Cinema Teatro di Castello Tesino, l’esclusivo spettacolo di danza tradizionale giapponese a cura del gruppo Nihon Buyo Hanafuji dell’Associazione Culturale Lailac di Firenze.
 
Domenica 7 agosto, alle ore 11, nella sala conferenze di Palazzo Gallo incontro con Luigi Gatti, che presenterà il suo libro “Il cammino del Giappone”; la scoperta del Paese del Sol Levante e del Cammino del Giappone, un percorso circolare di 1200 chilometri nell’isola di Shikoku. Lungo questo itinerario, che si snoda tra città e zone rurali, tra risaie e foreste di cedri secolari, si incontrano gli 88 templi del Buddhismo della «Parola Vera», il Buddhismo Shingon. Ma vi sarà molto di più, affrontando argomenti quali i Kanji 漢字giapponesi, gli affascinanti caratteri di origine cinese, e parlando del Shinrin-yoku, il rigenerante Bagno nella Foresta…
 
Infine, domenica 7 agosto, a Castello Tesino (TN), si svolgerà il primo evento organizzato da La Spada e il Ventaglio dedicato all’universo cosplay.
 
Gianluca Falletta

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, creatore di Satyrnet.it, finalista nel 2019 di Italia's Got Talent, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come uno dei primi sostenitori e promotori del fenomeno made in Japan in Italia, Gianluca, in 25 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di  settore Nerd e Pop, facendo diventare Satyrnet.it un punto di riferimento per gli appassionati. Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events e la Direzione Creativa di Next Group, due delle più importanti agenzie di eventi in Europa, Gianluca si occupa di creare experience e parchi a tema a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World, Luneur Park e LunaFarm cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Per info e contatti gianlucafalletta.com

Aggiungi commento

Nerd Artists Collective

La nostra pagina facebook

Iscriviti per: Satyrnet

* = campo richiesto!

Sostienici

Seguici

Facebook Page
Instagram

Iscriviti

[mc4wp_form id=”119273″]