Young Justice, l’ultima serie animata di casa Warner che presenta per la prima volta Superboy &Co., ovvero la nuova generazione dei mitici supereroi DC Comics. Con i ragazzi della Young Justice e i loro mitici mentori, l’avventura è assicurata, e anche una buona dose di ‘scontri generazionali’.

Essere teenager vuol dire mettersi continuamente alla prova, davanti ai coetanei, agli adulti, ai genitori, agli insegnanti, e soprattutto a se stessi. Ma cosa accade se non sei un teenager qualsiasi, ma un supereroe teenager? Quanto può essere difficile crescere in un mondo pieno di superpoteri, di supercattivi e di supersegreti? E soprattutto, come confrontarsi con gli adulti, quando gli adulti in questione sono supereroi come Superman, Batman, Flash Gordon e gli altri celebri personaggi DC Comics?  E’ quello che dovranno scoprire Robin, Aqualad, Kid Flash, Superboy, Miss Martian e Artemis, ovvero i membri del team Young Justice. Sei teenager alle prese con le sfide della loro età, compresa la più grande di tutte: imparare a diventare dei veri eroi, degni di far parte della mitica Justice League!

La serie ha ricevuto il plauso della critica, vincendo anche numerosi premi. Il sito IGN l’ha inserita al 20º posto nella Top 25 delle più grandi serie di tutti i tempi tratti da un fumetto. Grazie al successo conseguito da Young Justice, sono stati realizzati diversi fumetti che hanno contribuito ad espandere l’universo della serie: in totale sono usciti 25 numeri divisi in 4 volumi, a partire dal gennaio 2012 fino al dicembre 2013. Altri prodotti legati alla serie sono il videogioco sono Young Justice: Legacy, il primo videogioco basato sulla serie televisiva uscito nel novembre 2013 e numerose action-figure create dalla Mattel e dedicate ai personaggi della serie.

Young Justice ha avuto una distribuzione convulsa ed estremamente irregolare. Dopo una pausa di due mesi tra lo special del novembre 2010 e la prima ufficiale della serie regolare, Cartoon Network ha trasmesso i primi nove episodi della prima stagione il venerdì pomeriggio da gennaio a marzo 2011. La serie era prevista per tornare con l’episodio Target il 3 giugno ma è stato rinviato per ragioni sconosciute. L’interruzione dura sei mesi, rendendo la più lunga pausa nella storia della messa in onda. La serie è ripresa nel settembre 2011 con nove episodi, prima di fermarsi nuovamente per un’altra pausa dopo la trasmissione dell’episodio Segreti. Tre mesi e mezzo dopo, lo spettacolo è tornato con Doppia dimensione, come parte del blocco di programmazione della DC Nation il sabato mattina. Sono stati trasmessi 15 episodi, insieme alla seconda stagione senza interruzioni, fino al giugno 2012. Quasi quattro mesi dopo, Cartoon Network ha trasmesso altri due episodi a settembre, ma in un inspiegabile cambiamento dell’ultimo minuto ha stravolto l’intero calendario di ottobre, e la serie è stata messa ancora una volta in pausa per altri tre mesi, e nei sette mesi seguenti solo due episodi sono andati in onda. Il gennaio 2013, i restanti 11 episodi della seconda stagione sono stati trasmessi ininterrottamente. La seconda stagione, intitolata Young Justice: Invasion e di sei episodi in meno rispetto alla precedente, è iniziata il 28 aprile 2012. A differenza delle prime due stagioni trasmesse su Cartoon Network, la terza stagione è andata in onda sul servizio in streaming su DC Universe. In Italia la prima stagione è stata trasmessa su Cartoon Network a partire dal 30 aprile 2012.

admin
Latest posts by admin (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *