Aprendo la confezione è stata una sorpresa della Xbox Series S, mi sono trovato davanti una console più piccola di come avevo immaginato. L’ho provata subito e ho notato che ha la potenza giusta per garantire un buon funzionamento delle esclusive next gen, in arrivo durante il tempo. A differenza di Xbox Series X, non ha il lettore disco e la risoluzione, le texture sono più limitate, ma alcuni titoli possono arrivare sino a 120fp, supporta il ray tracing, quindi è una macchina con le giuste potenzialità. All’interno della confezione c’è la console custodita con cura, il cavo di alimentazione, il cavo hdmi 2.1 high speed, manuale e il controller bianco, molto bello, con batterie incluse. Come design mi piace molto, è piccola, è completamente digitale, quindi bisogna acquistare solo prodotti sullo store e vi consiglio di provare il servizio Xbox Gamepass con all’interno tanti giochi, per tutti i gusti in continuo aggiornamento, a partire dalle esclusive. Questa bella console potete metterla in orizzontale e in verticale. Mettendola in verticale ci sono dei piccoli copri gommini che la rendono stabile senza l’utilizzo di uno stand aggiuntivo. Ricordate che nella parte rotonda nera esce l’aria e cercate di lasciare un pò di spazio per far arieggiare bene questa piccola, grande console.

La memoria interna è composta da un piccolo SSD, veloce di 500Gb, tra cui utilizzabili 364Gb. Potete stare tranquilli di fronte a questa dimensione, perchè i titoli sono ottimizzati ed hanno un peso minore di fronte ai giochi per Xbox Series X. Per farvi capire, un titolo come Sea of Thieves, pesa solo 17Gb! Ho provato ad installare altri giochi, ho notato lo stesso che la dimensione è minore e quindi con un SSD del genere per il momento va bene. Se lo spazio risulta troppo limitato per il nostro utilizzo, anche dietro alla Xbox Series S è compreso uno slot per espandere la memoria, un SSD da 1Tb con la forma di una memory card che potete installare semplicemente dietro la console e potete installare i vostri titoli preferiti direttamente sull’SSD esterno.

Peccato per la line up attuale di Microsoft, come esclusiva console c’è solo Gears Tactics, ma vi consiglio lo stesso titoli come: Gears 5, Forza Horizon 4 tra i titoli ottimizzati per Series X/S. Poi Assassin’s Creed Valhalla, The Falcooner, Dirt 5, Wrc 9, Yakuza Like a Dragon, The Witcher 3, Ecc.

E’ una bella console a me piace, con il costo di 299€ avete a disposizione una console base per far girare le prossime esclusive Microsoft durante gli anni e si può espandere anche la memoria. Io ve la consiglio, se non avete molte pretese e la accoppiate vicino alla PS5. E’ un’ottima soluzione con un ottimo prezzo, per il momento con il servizio Ea Play (incluso nel Gamepass), uscito al D1 delle console Series, ho avuto il piacere di riprovare titoli come Alice Madness Returns, Burnout Paradise, Mass Effect Andromeda e tanti altri. Consigliata! Voto 9.

Ludevil

Luigi Apolito
Seguimi
Latest posts by Luigi Apolito (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *