Microsoft Corporation ha presentato in anteprima la nuova versione di Windows Live Hotmail, la nuova generazione di webmail personale. Progettata con strumenti innovativi che consentono di gestire in modo ancora più semplice i messaggi in arrivo, eseguire più rapidamente le attività comuni e condividere senza problemi allegati di grandi dimensioni come le immagini, la nuova versione di Hotmail permette inoltre di visualizzare e modificare i documenti di Microsoft Office direttamente nella Posta in arrivo utilizzando semplicemente il browser. I numerosi messaggi di posta indesiderata ricevuti rendono sempre più difficile per gli utenti mantenere la cartella di posta in arrivo pulita e organizzata al meglio, anche quando si tratta di messaggi autorizzati. Per risolvere il problema, Hotmail offre un'esclusiva funzionalità di pulizia, che permette di eliminare rapidamente i messaggi indesiderati. Per semplificare la gestione della posta in arrivo sono inoltre compresi filtri avanzati che con un semplice clic consentono di visualizzare solo i messaggi ricevuti dai propri contatti, le notifiche inviate dai siti di social networking o i messaggi dei gruppi a cui gli utenti sono iscritti.
 

Con la nuova versione di Hotmail gli utenti possono inoltre svolgere più rapidamente le attività di posta elettronica più comuni, eseguendo direttamente all’interno del servizio di posta elettronica operazioni che in genere richiedono l'utilizzo di altri siti web. Ora è possibile visualizzare le anteprime di foto e video pubblicati su popolari siti come Flickr, YouTube, Hulu e SmugMug, controllare in tempo reale lo stato di un invio e accettare gli inviti a connettersi su un sito di social o professional networking come LinkedIn, e tutto direttamente nella cartella della posta in arrivo.

Text Box: La nuova versione di Hotmail aiuta a gestire al meglio la posta elettronica, permette di risparmiare tempo e rende semplicissimo condividere foto e documenti. “Con oltre 360 milioni di account Hotmail attivi in tutto il mondo, consideriamo estremamente importanti i commenti e i suggerimenti dei clienti. Per questo motivo abbiamo dedicato parecchio tempo alla progettazione di soluzioni volte a soddisfare le loro esigenze” ha dichiarato Silvia Candiani, General Manager della divisione Consumer & Online di Microsoft Italia. “Che si tratti di organizzare eventi, tenere traccia degli acquisti online, trovare un lavoro, condividere foto o comunicare con amici e familiari, con la nuova Hotmail ogni attività può essere eseguita in maniera ancora più produttiva.”

 

Una delle novità più importanti di Hotmail è la maggiore capacità di gestire e condividere documenti e fotografie personali. Ogni mese Hotmail viene utilizzata per l'invio di oltre 1,5 miliardi di foto e 350 milioni di documenti di Microsoft Office. Eppure, la dimensione degli allegati continua a rappresentare un problema, indipendentemente dal servizio di posta elettronica utilizzato. Grazie alla nuova Hotmail gli utenti possono inviare senza problemi fino a 10 GB allegati in un solo messaggio, oppure fino a 200 allegati da 50 MB ciascuno.

 

Con la nuova versione di Hotmail è possibile creare, visualizzare e modificare i documenti di Office direttamente dalla posta elettronica, semplicemente utilizzando il browser, senza avere Office installato.

 

“Rendendo possibile la creazione e la modifica di documenti di Office direttamente nella casella di Posta in arrivo, Hotmail permette agli utenti di essere produttivi ovunque si trovino” sostiene Silvia Candiani, General Manager della divisione Consumer & Online di Microsoft Italia.

 

Tra le nuove funzionalità presentate sono comprese quelle per la ricerca rapida dei messaggi importanti e per l’organizzazione della casella di posta per non  perdere tempo nella gestione di messaggi indesiderati.

 

·         Novità di Hotmail. Semplicemente effettuando l'accesso al servizio è possibile verificare la presenza di nuovi messaggi, aggiornamenti dai social network, spedizioni e promemoria di appuntamenti o compleanni.

·         Funzionalità di organizzazione dei messaggi. È possibile pulire velocemente la Posta in arrivo da tutti i messaggi indesiderati, spostandoli in specifiche cartelle o nella Posta eliminata. È possibile impostare delle regole per l'esecuzione automatica con un solo click. Inoltre, è possibile importare altri account Gmail e Yahoo! aggiungendoli alla propria casella Hotmail, da dove è possibile inviare e ricevere messaggi.

·         Filtri con un solo clic. Basta un solo clic per filtrare la Posta in arrivo e visualizzare solo i messaggi di proprio interesse, che si tratti di messaggi ricevuti dai propri contatti, da social network come Facebook e LinkedIn o da liste di distribuzione. Con un semplice clic è anche possibile trovare tutti i messaggi che contengono foto, documenti, video, aggiornamenti sulle spedizioni o messaggi contrassegnati dall'utente.

·         Ricerca avanzata e suggerimenti automatici per la ricerca. Non solo in Hotmail è stato aggiunto un riquadro di ricerca avanzata, ma è stato anche reso più semplice trovare le informazioni grazie al completamento automatico per le ricerche nella Posta in arrivo. Basta digitare una singola lettera nella casella di ricerca e Hotmail suggerisce automaticamente diverse opzioni di ricerca, per trovare più velocemente i messaggi desiderati.

·         Visualizzazione conversazione. È possibile raggruppare i messaggi di posta elettronica per conversazione. Basta un clic per attivare o disattivare la visualizzazione per conversazione.

 

Microsoft ha anche svelato i risultati della propria collaborazione con importanti siti Web per consentire alle persone di eseguire un maggior numero di operazioni senza dover abbandonare continuamente la propria casella di Posta in arrivo.

 

·         Visualizzazioni attive. Numerosi messaggi richiedono di lasciare la Posta in arrivo e passare ad altri siti Web per eseguire azioni. Hotmail consente di risparmiare tempo, offrendo la possibilità di eseguire queste azioni direttamente dai messaggi, che si tratti di visualizzare video su Hulu e YouTube guardare foto su Flickr o SmugMug, tenere traccia in tempo reale dello stato di una spedizione o interagire con servizi come LinkedIn, il tutto comodamente dalla propria casella di Posta in arrivo.

 

Considerato il ruolo prioritario attribuito da Microsoft alla sicurezza e alla protezione della privacy la nuova Hotmail fornisce numerose funzionalità aggiuntive per aiutare le persone a mantenere i propri account sempre protetti.

 

·         Funzionalità anti-spam leader di settore. Utilizzando la funzionalità SmartScreen di Microsoft e sistemi di analisi euristica del malware basati su Internet (la stessa tecnologia utilizzata in Microsoft Exchange Server, Forefront e Internet Explorer per la protezione dallo spam e dal codice dannoso), è stato possibile ridurre la quantità di spam nella Posta in arrivo di Hotmail, passando da una media del 35% registrato nel 2006 al solo 4% di oggi: un risultato eccezionale per una webmail personale. Hotmail continua a trarre vantaggio dagli investimenti di Microsoft nel campo della ricerca e sviluppo, per un valore di 9,5 miliardi di dollari, per introdurre metodi innovativi volti a ridurre al minimo lo spam e contrastare i mittenti di messaggi indesiderati. Alcune delle innovazioni introdotte nella nuova versione di Hotmail comprendono filtri retroattivi, filtri personalizzati per lo spam, tagging dello spam e rilevamento dell'infrastruttura utilizzata dai mittenti di posta indesiderata.

·         Mittenti attendibili. La nuova versione di Hotmail consente di identificare visivamente i mittenti attendibili nella Posta in arrivo, in particolare gli istituti finanziari e gli altri mittenti spesso contraffatti per gli attacchi di phishing, visualizzando logo di sicurezza accanto ai mittenti riconosciuti come legittimi.

·         Connettività SSL per l'intera sessione. Oltre a fornire la crittografia SSL delle credenziali al momento dell'accesso per tutti gli account, la nuova versione di Hotmail presto supporterà un'opzione per il mantenimento della crittografia SSL tra l'utente e i server per l'intera sessione Hotmail.

·         Codici monouso. Questa nuova funzionalità di protezione è progettata per aumentare ulteriormente la sicurezza offrendo la possibilità di accedere a Hotmail con una password temporanea monouso, qualora non si desideri utilizzare la propria password usuale per l'accesso a Hotmail da computer pubblici che potrebbero nascondere keylogger in grado di trafugare le password, come talvolta può accadere negli Internet café e negli aeroporti.

 

Le ulteriori nuove funzionalità di Hotmail comprendono:

 

·         Esplorazione avanzata da dispositivi mobili. Con il nuovo Hotmail, l'esperienza mobile è stata ottimizzata per i rich browser e le funzionalità touch-screen, in modo da assicurare agli utenti un'esperienza ottimale sui telefoni di ultima generazione. La Posta in arrivo supporta filtri, anteprime dei messaggi inline, messaggi HTML, visualizzazione offline della posta elettronica, visualizzazione conversazioni, possibilità di contrassegnare i messaggi, attivazione e disattivazione dei dettagli delle intestazioni e molto altro ancora.

·         Calendario mobile. È possibile gestire gli inviti ricevuti tramite Hotmail, impostare promemoria, aggregare più calendari o condividere il proprio calendario con amici e familiari, il tutto dal calendario integrato nel telefono con ActiveSync o dal browser Web del telefono.

·         Exchange ActiveSync. Hotmail supporta la posta elettronica push sul Web, dal PC e ora anche nei cellulari. Utilizzando Exchange ActiveSync, disponibile in circa 300 milioni di telefoni, è possibile non solo sincronizzare facilmente Hotmail tra il telefono e il Web, ma anche sincronizzare il calendario e i contatti.

·         Singolo elenco di contatti. Il nuovo Hotmail consente di accedere da un'unica, pratica posizione a tutti i propri contatti, compresi quelli di servizi come Facebook, LinkedIn e MySpace o altri servizi di posta elettronica come Gmail e Yahoo!. Hotmail rende molto semplice unire o rimuovere voci duplicate per lo stesso contatto.

·         Messaggistica istantanea nella Posta in arrivo. La migliore integrazione con Messenger rende più semplice sapere chi è online e chattare con una o più persone direttamente dalla propria casella di posta elettronica.

·         Messaggistica istantanea con i contatti di Facebook. È possibile scambiare messaggi istantanei con tutti i propri contatti, non solo di Messenger, ma anche di Facebook.

·         Invio e ricezione di messaggi da altri servizi come Gmail e Yahoo! Ora è ancora più semplice aggregare i propri account in Hotmail.

·         Inserimento di commenti in Facebook e altri siti Web. È possibile eseguire questa operazione dalla home page di Hotmail, una pagina che è possibile visualizzare quando si esegue l'accesso o nascondere in modo permanente per accedere direttamente alla Posta in arrivo.

·         Aggiornamento del proprio stato in Facebook e Windows Live Messenger. Anche questa operazione può essere eseguita direttamente dalla home page di Hotmail.

·         Spazio di archiviazione crescente. Non è una novità, ma vale la pena di ricordare che Hotmail offre agli utenti 5 GB di spazio, che vengono automaticamente aumentati ogni mese se si esaurisce lo spazio disponibile. Alcune persone oggi utilizzano oltre 20 GB di spazio di archiviazione in Hotmail.

·         Nuovi temi. Sono disponibili nuovi colori e  temi per personalizzare la propria casella di Posta in arrivo.

 

La nuova versione di Hotmail verrà distribuita nei prossimi mesi agli utenti di tutto il mondo. Per ulteriori informazioni in anteprima, visitare l'indirizzo http://www.hotmailpreview.com/

Immagini e video della prossima versione di Hotmail sono disponibili a questo indirizzo http://www.microsoft.com/presspass/presskits/windowslive/default.aspx

 Per registrarsi a Hotmail, visitare l'indirizzo www.hotmail.com.

 

Al link http://www.mclips.it/archive/2010/05/18/windows-live-hotmail-tutte-le-novit-224.aspx

è disponibile un video che descrive le novità di Windows Live Hotmail.

admin
Latest posts by admin (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *