Vivi e Vegeta – Un noir Vegetariano presenta la seconda stagione: Odio di palma  La seconda stagione del noir vegetariano creato da Francesco Savino e Stefano Simeone ritorna a partire dal 3 ottobre, sempre su www.vivievegeta.it.

Dieci anni dopo.  Regno Vegetale. Il Distretto delle Piante, in eterno conflitto con il Distretto dei Fiori, non sembra passarsela molto bene. Un luogo il cui equilibrio tra superstizione e ragione è sempre più precario: da un lato le piante officinali e le loro congreghe magiche, dall’altro il partito dei Sempreverde guidati dal folle leader Salvius. L’arrivo delle piante di Palma, in fuga dal mondo degli umani e dalla caccia alle streghe attuata nei confronti dell’olio che producono, spezzerà per sempre questo equilibrio. Le piante, trattate come clandestini non desiderati, vengono uccise una alla volta da una misteriosa e inquietante figura che ricorda i sinistri “Adoratori dello Scalogno”. Toccherà a un cactus senza più ragioni per lottare e a un gruppo di fiori che sembra aver trovato la pace porre fine a tutta questa ondata di odio. Odio di palma. 

La seconda stagione di Vivi e Vegeta è composta da 10 capitoli pubblicati a cadenza quindicinale. Dopo un mid-season finale programmato a metà stagione, la storia si concluderà nei primi mesi del 2018.

A partire dal 3 ottobre, ogni martedì sul sito www.vivievegeta.it.

Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *