Valley-Con è una nuova realtà nel panorama italiano degli appassionati di J-Pop e Cosplay ed è di fatto la prima fiera cosplay nella Val d’Elsa, quel suggestivo territorio nelle campagne toscane che seguendo il corso del fiume Elsa, si pone tra il Senese, la Val di Cecina e il Chianti. Questa nuova manifestazione toscana si terrà il 14 settembre (dalle ore 12 alle ore 24) e il 15 settembre (dalle ore 11 fino alle 21.30) presso il Palazzetto dello Sport Colle Basket in via Liguria a Colle Val d’Elsa.

L’evento, organizzato dal gruppo Valley Mates in collaborazione con Basket Colle, è basato moltissimo sul così detto K-Pop, ovvero la musica pop della Corea del Sud. Molti artisti e gruppi musicali k-pop si sono discostati dalla propria patria d’origine, e hanno sfondato nei mercati musicali di tutta l’Asia orientale e delle comunità asiatiche all’estero. La popolarità di questo genere viene considerata come conseguenza e parte della cosiddetta korean wave o hallyu wave (onda coreana), un movimento musicale che ha portato la cultura coreana sotto le luci della ribalta a partire dai tardi anni novanta.

Nel corso del Valley-Con infatti ci saranno tante iniziative per celebrare la passione per il Pop Coreano, come palestre per esibizioni casual e un vero e proprio saggio di danza della crew QT3 che eseguirà una performance sulle note di BTS, Pentagon, NctU e molti altri! Inoltre, tra notizie inerenti al kpop e gossip apriranno una porta sul mondo coreano e ciò che lo circonda: la crew realizzano cover delle più grandi Hit sudcoreane, unendo la passione per la danza e quella per la Corea in un’unica performance. Infine, per gli appassionati di questo generale musicale, si svolgerà nella giornata di sabato un Flash Mob ispirato al brano Idol del gruppo sudcoreano BTS (di seguito il video della coreografia da imparare!).

Ospiti d’onore per quanto riguarda la parte musicale del Valley Con sono le simpaticissime Idol Italiane “Hime Honey” che si esibiranno alle alle ore 22.30. Le Honey Hime sono un gruppo j-pop di stampo idol attivo dal 2015. Doki, Kanako e Puchiko sono tre ragazze con una grande passione per il mondo idol e la cultura giapponese; insieme hanno realizzato moltissimi progetti con lo scopo primario di diffondere la loro musica e questa cultura in Italia e nel mondo! Nel 2016 hanno pubblicato il loro primo album di canzoni originali “Bee Yourself” la cui canzone di punta “Honey Hype!” ha vinto il premio “Best Original Song 2017” nel programma televisivo J-MELO sulla tv NHK in Giappone. Alla fine del 2017 hanno pubblicato una nuova canzone in collaborazione con Sinclaire Style dal titolo “We wanna have it all” che è attualmente venduta sul mercato nipponico dalla famosa casa discografica Avex.I loro concerti sono un mix di ballo e canto con uno spettacolo costruito appositamente per saper stupire e appassionare anche lo spettatore più scettico. Quest’anno portano il loro nuovo tour “Queen Bee” un mix di potenza ed energia che vi saprà far immergere in un vero e proprio concerto in stile “idol”.

Nel pomeriggio del 14 settembre, sul palco del Valley-Con, si terrà una sfida a suon di ballo sulle note degli idoli del k-pop. Le iscrizioni per gruppi e singoli saranno in loco il giorno stesso, dalle 10.00 alle 15.00 e si richiede ai partecipanti di portare con se una traccia audio su pennina USB. Una giuria decreterà i vincitori: un singolo e un gruppo. Per info sul contest dance K-pop: facebook.com/events/2942447295773362/

La domenica sarà invece dedicata al fenomeno Cosplay, con il classico Contest, un talk show a tema e la presentazioni di vari artisti che si esibiranno sul palco. Ospite d’eccezione della giornata è Francesca Pace, Fiore di Luna che canterà le sigle della Disney e di Cristina D’avena. Coraggiosa come Merida, solare come Ariel, ingenua come BIancaneve, sognatrice come Cenerella, Fiore di Luna (di cui potete vedere una foto come copertina di questo articolo ad opera di Antonio Starace Ps), è una cosplayer e performer dal 2009. Soprano prima presso Coro liceale F. Eriques diretto dal maestro Fabrizio Barchi, poi presso Coro Giovanile Vox Art diretto dal maestro Andrea Rossi, Francesca atttualmente studia Canto presso Charleston Musica con la maestra Daphne Nisi.

Insiema a Fiore di Luna, sul palco di Valley-Con si esibiranno anche i TekkaBand che eseguiranno  le più famose sigle dei cartoni animati e dei telefilm degli anni ’70 e ’80, interpretate in chiave rock, ma fedelmente all’originale. Ufo Robot, Lupin III, Lady Oscar, Jeeg Robot d’Acciaio, Carletto principe dei mostri, Happy Days, Mork & Mindy, Furia il cavallo del West, Daitarn III e tante altre. La particolarità della band sono i mash-up tra le sigle e le più famose canzoni della storia del rock. I componenti della TekkaBand sono musicisti che frequentano da più di venti anni la scena delle Rock band fiorentine.

Infine segnaliamo, tra i diversi ospiti di Valley-Con, segnaliamo Mattia Riganti, ideatore e direttore artistico di Doppiaggio in carrozza. Mattia nasce come ballerino di danza classica per poi avvicinarsi al mondo del cinema con artisti noti come Pino Strabioli, Alexis Sweet, Rossella Izzo, Federico Micali. A soli 20 anni si trova a collaborare come consulente previdenziale per le produzioni presso la Fonoroma. Uno degli studi di doppiaggio più storici e importanti. Da circa un anno e mezzo ha creato doppiaggioincarrozza: una scuola di voce e doppiaggio che si propone di formare professionisti nel campo della voce e del doppiaggio.

Il costo per l’entrata è di €5 per i cosplayer e € 8 ingresso normale. Per informazioni, questa la pagina facebook ufficiale dell’evento: facebook.com/events/386230785301239/; la mail a cui scrivere è invece valley.coninfo@gmail.com

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet e finalista di Italia's Got Talent 2019, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati.Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Gianluca Falletta

Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *