Un’indagine sulle Verità nascoste nel Libro più antico del mondo e sulle contraddizioni dei Dogmi della Fede cattolica

 

Un libro chiarificatore su come i Dogmi della Fede cattolica siano in netta contraddizione con quanto affermato dalle stesse autorità ecclesiastiche.

Due categorie che si dichiarano “depositarie” delle Verità contenute nelle cosiddette
“Sacre Scritture”.

Da una analisi approfondita e da una lettura minuziosa e onesta del testo biblico, questo volume proverà a ricostruire la genesi dei testi sacri, analizzando, in particolare, come gli stessi contenuti siano stati artatamente contraffatti e contrabbandati nel corso dei secoli al fine di radicare il potere totalitario della Chiesa. Una rivisitazione ampia e dettagliata di numerose teorie, che trovano giusta ragione in eventi definiti “straordinari” e che, se davvero così fossero, farebbero della Bibbia stessa un libro che racconta di un Dio della guerra e della distruzione.

Autore Coscia Giovanni
Collana Saggistica & Narrativa
Numero in collana 25

Formato 1 volume 14,8×21 cm, brossura con alette b/n, pg.196

ISBN 9788894818963

Prezzo € 14,90

Il volume è in pre-ordine sul sito di Edizioni NPE.

Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *