250616

Ho negli occhi il fuoco … un’orgia di fiamme che saettano ovunque e che riempiono completamente il mio sguardo … di quei momenti ricordo solo questo, la furia della devastazione e le urla strazianti della mia gente, i pianti dei bambini e i vani tentativi di protezione dei genitori … In poche ore Fleed era stata trascinata nella distruzione, preda della cieca e assurda violenza degli invasori … Ho visto mia madre e mio padre barbaramente uccisi per mano di Re Vega in persona … io ero un principe, avevo nelle mie mani le conoscenze di millenni e la fiducia della mia gente … eppure di fronte a quell’improvvisa barbarie non sono stato in grado di fare nulla per il mio popolo … per la mia famiglia, sono riuscito solo a scappare, grazie al sacrificio estremo degli amici più cari … ho cercato una via di fuga gettandomi nel vuoto interstellare, ma sottraendo al malvagio Re Vega la sua arma più potente, il Goldrake, il ròbot da combattimento più potente mai costruito, frutto dell’avanzatissima scienza di Fleed, con il quale le truppe dell’oscuro sovrano della nebulosa sarebbero volate alla conquista dell’intero Universo.

Regia : Daniele Spadoni

Sceneggiatura: Marco Bizzarri

Koji Kabuto: Andrea Noia Luciani
Sayaka Yumi: Alice Kyle Tagliatti
Venusia: Laura Guidi
Rigel: Giorgio Canella
Professor Yumi: Carlo Hazet Fugagnoli
Giornalista Televisivo: Milena Tagliatti

Voci:

Duke Fleed: Andrea de Nisco
Koji Kabuto : Ruggero Andreozzi
Sayaka Yumi: Danja Cericola
Venusia: Sunny Valerio
Rigel: Andrea de Nisco
Professor Yumi: Andrea de Nisco
Giornalista Televisivo: Roberta Sarti
Voce trasmittente: Sunny Valerio

Modello 3D – Istituto di Ricerca per l’energia Fotoatomica –
Realizzato da:
Richard Nyst

In collaborazione con:
Fattoria Degli Animali la Collinara

“Goldrake” – Brano Musicale –

Autori: Luigi Albertelli, Massimo Luca, Vince Tempera

Nuova Versione a cura di Alex Mari

Cantata da: Alex Mari e Patrizia Conti

In Collaborazione con:
The Mask Studio

Arrangiamento e produzione musicale a cura di Alex Mari

Strumenti suonati da Alex Mari – registrati al Seas Studio

Programmazione musicale a cura di Alex Mari e Mattia Ferrari (Tia Snow)

Mixing e Mastering a cura di Mattia Ferrari

Enrico Ruocco

Comments

  1. Il… “ròbot”??? OH MIO DIO!!! Uno sputo in faccia alle generazioni cresciute col mito di UFO “robó” che hanno avuto la fortuna d’imparare dalla TV la pronuncia più corretta di questa parola che seppur ceca ci è pervenuta attraverso il francese e non l’inglese…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *