Takao Kinomiya è un ragazzo allegro, impulsivo e spavaldo, pratica kendo e vive insieme a suo nonno Ryonosuke (Jey nell'anime della versione italiana). Un giorno, dopo aver battuto per l'ennesima volta Nobuo a Beyblade, si reca dal suo amico Akira per duellare con lui e si imbatte in Hiruta Makoto, un ragazzo appartenente agli Shell Killers, il cui scopo è sconfiggere blader più deboli e rubare loro i pezzi. Takao non ci sta e vorrebbe subito sfidarlo, ma il Professor Kappa lo convince a rimandare il duello, in quanto è consapevole che il Beyblade di Takao al momento non può competere con quello di Hiruta. Così modifica il beyblade e Takao sconfigge facilmente Hiruta. È qui che fa la sua comparsa Kai Hiwatari (pronunciato Kei nella versione italiana), il capo degli Shell Killers: dopo aver preso a schiaffi Hiruta viene sfidato da Takao; quest'ultimo non solo perde, ma il suo beyblade finisce in mille pezzi. Mentre Takao fa pratica di kendo al d?

admin
Latest posts by admin (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *