Topolino, il magazine Disney più amato dai ragazzi, apre le porte a una nuova saga: Cronache del Pianeta T. In edicola mercoledì 20 e 27 aprile (con i numeri 2891 e 2892) i due episodi che rappresentano il prequel della storia.Topolino, il magazine Disney più amato dai ragazzi, apre le porte a una nuova saga: Cronache del Pianeta T. In edicola mercoledì 20 e 27 aprile (con i numeri 2891 e 2892) i due episodi che rappresentano il prequel della storia.

 Tirwa – o, più brevemente, “Pianeta T” – è un pianeta colossale. Tillan è la sua capitale – o, almeno, così viene considerata dai tillanici. È una splendida città-giardino costruita sotto una calotta trasparente che la protegge mantenendo costanti temperatura e umidità. Il “cuore tecnologico” di Tillan è il Nastro, un’enorme e sofisticata apparecchiatura in grado di fornire energia pulita e gratuita a tutti. La vita dei tillanici è semplicemente perfetta. Ma qualcuno trama nell’ombra…

 

Macchia Nera e Gambadilegno vogliono trasformare Tillan in una potenza militare che conquisti tutti i pianeti del Multiverso. Topolino, Minni, Orazio e Pippo sono costretti a fuggire. La fuga avviene a bordo della Makkinaz, uno straordinario veicolo in grado di muoversi su qualsiasi superficie. I quattro percorreranno la Stradamàstraz, il sentiero di pietre blu che conduce fino alla leggendaria Tanhuac. Qui, forse, troveranno il modo di salvare Tillan. E anche le risposte a tante domande…

 La storia, scritta da Fausto Vitaliano e disegnata da Claudio Sciarrone, è una vera e propria “space-opera”, un’epopea stellare ricca di mistero e colpi di scena che affronta i temi più tipici del mondo Disney: l’amicizia, la lotta del Bene contro il Male, il coraggio necessario per superare i propri limiti.

In contemporanea all’uscita del primo episodio, su www.topolino.it sarà disponibile un avventuroso gioco dedicato al Pianeta T!

 Ma questo è solo l’inizio! Le cronache del Pianeta T terranno i lettori con il fiato sospeso fino a luglio! E ci saranno altre sorprese ad accompagnarle. Il bello deve ancora arrivare…

Tirwa – o, più brevemente, “Pianeta T” – è un pianeta colossale. Tillan è la sua capitale – o, almeno, così viene considerata dai tillanici. È una splendida città-giardino costruita sotto una calotta trasparente che la protegge mantenendo costanti temperatura e umidità. Il “cuore tecnologico” di Tillan è il Nastro, un’enorme e sofisticata apparecchiatura in grado di fornire energia pulita e gratuita a tutti. La vita dei tillanici è semplicemente perfetta. Ma qualcuno trama nell’ombra…

 

Macchia Nera e Gambadilegno vogliono trasformare Tillan in una potenza militare che conquisti tutti i pianeti del Multiverso. Topolino, Minni, Orazio e Pippo sono costretti a fuggire. La fuga avviene a bordo della Makkinaz, uno straordinario veicolo in grado di muoversi su qualsiasi superficie. I quattro percorreranno la Stradamàstraz, il sentiero di pietre blu che conduce fino alla leggendaria Tanhuac. Qui, forse, troveranno il modo di salvare Tillan. E anche le risposte a tante domande…

 La storia, scritta da Fausto Vitaliano e disegnata da Claudio Sciarrone, è una vera e propria “space-opera”, un’epopea stellare ricca di mistero e colpi di scena che affronta i temi più tipici del mondo Disney: l’amicizia, la lotta del Bene contro il Male, il coraggio necessario per superare i propri limiti.

In contemporanea all’uscita del primo episodio, su www.topolino.it sarà disponibile un avventuroso gioco dedicato al Pianeta T!

 Ma questo è solo l’inizio! Le cronache del Pianeta T terranno i lettori con il fiato sospeso fino a luglio! E ci saranno altre sorprese ad accompagnarle. Il bello deve ancora arrivare…

 Topolino: il trailer della nuova saga, "Le Cronache del Pianeta T"

 

admin
Latest posts by admin (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *