Nelle ultime ore è stato diffuso il primo trailer di “The Sandman”, il nuovo horror prodotto dal grande Stan Lee.Come sappiamo, il Dio della Marvel, Stan Lee, non è esattamente famoso per produzioni che non riguardano supereroi ma per questo film pare abbia deciso di fare una svolta nella sua illustre carriera!

Come anticipato da pervenute da Deadcentral, il grande fumettista è stato altresì lieto di essere stato coinvolto in questo progetto che non ha nulla a che fare con fumetti con analogo titolo. Il film sarà ovviamente distribuito per Halloween il prossimo 14 Ottobre almeno negli States sulla rete televisiva SyFy

Scritto e diretto da Peter Sullivan, The Sandman descrive le vicende della piccola Madison (Shae Smolik) che, dopo la morte del padre, si reca a vivere con sua zia Claire (Haylie Duff), Madison è una ragazzina di otto anni che va a vivere con la zia Claire dopo che il padre viene trovato morto. Non passerà molto tempo prima che Claire capisce che la ragazza ha dei poteri insoliti, tra i quali quello di invocare un essere spaventoso che lei chiama The Sandman. Claire inizia a sospettare che l’essere non sono potrebbe essere il colpevole della morte del padre di Madison, ma anche l’assassino di altre vittime in tutto lo stato. Le due dovranno trovare un modo di fermare Sandman prima che reclami la prossima vittima. Intanto il sinistro Valentine, che guida un gruppo di burocrati specializzati in questi casi che non hanno buone intenzioni, entra in gioco e iniziano a succedere cose strane ogni volta che Madison è nei dintorni. Le cose si muovono da sole, armadi si aprono e chiudono. Sembra come se ci fosse un’entità sovrannaturale nella casa. É un viaggio che dovrete intraprendere per capire a fondo.

Il film ha nel cast anche  Tobin Bell (Saw), Shaun Sipos (The Vampire Diaries, Non aprite quella porta 3D, Final Destination 2), Amanda Wyss (A Nightmare on Elm Street), e Ricco Ross (Aliens – Scontro finale).

Gianluca Falletta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *