Correva l'anno del Signore 1995 la prima volta che vidi l'armatura del Tekkaman Blade, ed esclamai: "Mnh! Tekkaman si è inkattivito di brutto, figo!. Già la prima serie era stata una figata assoluta, figuriamoci questa!". Ebbene sì, questa volta l'ho sparata proprio grossa (in genere le spari sempre grosse…ndRyo), perchè questo Tekkaman è lontano anni luce dal suo predecessore, una vera delusione sotto tutti i punti di vista.
 

Tecnicamente è da buttare: le animazioni sono mediocri e a volte proprio scadenti (qualcuno di una rivista le ha definite ottime, robe da OAV. Ma dove…), ad esempio, la trasformazione in Tekkaman è orripilante, per non parlare di quando Blade fa roteare la lancia. Il character design è decisamente insolito (e poi scusate, da quando le pupille sono grigie?)(avranno le lenti a contatto colorate.ndRyo), perlopiù insulso. Il mecha design (e qui ti voglio) è bello solo nelle cover dei CD, dei modellini e delle riviste giapponesi del settore, invece nelle serie le varie armature sono disegnate con approssimazione, poi dal punto estetico, ad eccezione di quelle di Brando e Saber, fanno proprio schifo, non ti gasano per niente. Le musiche, quelle di background, nemmeno si fanno notare, e poi c'è la mitica sigla della Valeri Manera, di cui rifiuto di fare il commento perchè il mio cervello ha voluto rimuoverla di brutto (mi sa che non ha rimosso solo quella…ndRyo), assolutamente non regge con la sigla originale della 1° serie, troppo adrenalinica (Uchu no kishi / uchu no kishi / Tek-kaman)(Neppure con quella originale del Blade.ndWDIM).

Nota dolente pure i combattimenti: quando Brando affronta gli aracnogranchi sembra a volte Aiace che ammazza le pecore (bella similitudine… giacchè potrebbe fare fuori il Muflone… ndRyo), ed altre volte è lui a fare la figura della pecora, per non parlare dell'ultimo scontro contro il fratello Saber, prima,e con Tenebra, poi (anche questo suo fratello: vanno proprio d'accordo, bella famigliola!), risoltosi in maniera troppo frettolosa. Ci sarebbe ancora tanto da dire contro Tekkaman Blade e pro Tekkaman (1° serie), ma i mega sono contati. Comunque la Yamato raccoglierà tutta la prima mitica serie; forse mentre state leggendo è già uscita la prima videocassetta (4 episodi), quindi vi rimando alla mia prossima recensione su questa videocassetta. Ah, dimenticavo, grazie di cuore a Daniele, che mi aveva avvisato della trasmissione di questo obbrobrio, e se vi siete alzati alle 6:30 di mattina durante la sua messa in onda, spero che lo abbiate fatto per dare da mangiare alle galline del monolocale. E io che sono illuso per più di due anni, sigh!!!

Char Aznable

admin
Latest posts by admin (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *