Miles Morales, erede di Peter Parker, avrà un lungometraggio tutto suo nelle sale americane il 14 dicembre 2018. Sony Entertainment ha rilasciato un teaser del film Spider-Man: Into the Spider-Verse (Spider-Man: Un Nuovo Universo), una pellicola in cgi / animazione dal grande impatto visivo incentrata su quest personaggio dei fumetti Marvel Comics, appartenente all’universo Ultimate, ideato da Brian Bendis e disegnato da Sara Pichelli. Miles è un ragazzo afro-americano con origini portoricane (da parte di madre). Nei fumetti, è stato introdotto in seguito alla saga La morte di Spider-Man su Ultimate Fallout n. 4, ovvero quando Peter Parker, viene ucciso dalla sua nemesi, Norman Osborn: Miles è così diventato il nuovo Ultimate Spider-Man. È il quarto personaggio (dopo Peter Parker, Miguel O’Hara e Gerald Drew) ad usare il nome di Spider-Man nei fumetti Marvel, se non si contano le derivazioni dal nome “Peter Parker” di alcune versioni alternative del personaggio come Pavitr Prabhakar (Spider-Man India) o Peter Parquagh (Spider-Man 1602). A differenza dell’arrimpicamuri originale, il ragazzo di Brooklyn è capace di mimetizzarsi con l’ambiente circostante diventando temporaneamente invisibile e di iniettare veleno paralizzante.

Il film sarà diretto Bob Persichetti e Peter Ramsey su uno script della leggendaria coppia Chris Miller & Phil Lord; nella versione americana Miles Morales sarà doppiato da Shameik Moore mentre Liev Schreiber (Victor Creed di X-Men le origini: Wolverine) doppierà la sua nemesi di cui non conosciamo ancora la sua identità.

Timido e timoroso, Miles è un ragazzo molto intelligente che si ritrova catapultato in un mondo completamente fuori dalla norma, ovvero quello della comunità metaumana, a causa del morso di un ragno che lo rende il nuovo Spider-Man. All’inizio essendo ancora giovane e pieno di insicurezze e paure non riesce ad accettare pienamente quello che è, nonostante la sua bontà d’animo e gentilezza lo abbiano spinto ad aiutare il prossimo quando se ne dimostrata l’occasione. Dopo la morte di Peter Parker prova un forte senso di colpa e decide di agire, e questo è il suo primo passo verso un carattere più maturo. Numerosi saranno gli episodi che lo forgeranno, facendolo diventare una persona più coscienziosa e sicura di sé. Con il passare del tempo non solo maturerà ma comprenderà anche meglio cosa significhi la missione che deve intraprendere come erede di Spider-Man. Spiritoso e facile alla battuta, Miles è molto attaccato alla sua famiglia e farebbe di tutto per proteggerla, come d’altro canto lo è con Ganke, il suo migliore amico. Ama la scienza per la quale è anche versato ma non lo si definirebbe propriamente un nerd, se comparato al suo amico Ganke. Il personaggio Miles è stato inserito nel Marvel Universe principale diventando un assistente di un Peter Parker ormai adulto creando anche una storia d’amore Gwen Stacy di un universo alternativo, la Spider-Woman del suo .

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet e finalista di Italia's Got Talent 2019, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati.Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Gianluca Falletta

Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *