superleo
A volte abbiamo l’occasione di utilizzare le nostre passione per fare qualcosa di bello ed utile. Il fenomeno Cosplay può tradursi dunque in qualcosa di meraviglioso, sopratutto quando ci si ricorda che alla base c’è la fantasia e la voglia di regalare emozioni. Quella che vi stiamo per proporre è proprio una di quelle iniziative nella quale la parola “cosplay” si può tradurre in qualcosa di più del semplice “apparire” ma piuttosto in voglia di utilizzare la propria arte e la propria creatività per offrire a qualcuno un’opportunità di vivere una vita migliore.

Leo ha 11 anni ed è in attesa di essere operato ad un tumore alle ossa: le persone che lo amano hanno organizzato per lui una bella partita di calcio qui a Roma con l’obiettivo di trovare i fondi necessari. Una partita amichevole tra gli “Assocentauri” e una squadra composta da artisti e attori di cabaret. L’evento si svolgerà il prossimo 20 Novembre, con inizio alle ore 16, a via di Tor Bellamonaca 497, presso il Campo Sportivo “Lupa Castelli Romani” e sarà presentato da Anthony Peth e Antonella Salvucci. Madrina l’attrice Vania de Moraes. Non stiamo parlando ovviamente della “nazionale cantanti” ne di nomi antisonanti dello show business: ma piuttosto di tanti ottimi artisti che danno con amore il loro tempo e i loro “stinchi” per questa iniziativa.

L’organizzazione della manifestazione ha richiesto la gentile presenza di amici in Cosplay, per animare l’evento e per fare foto da “viralizzare” per far conoscere l’iniziativa: Fotoesogni (Davide Bartoli) curerà una serie di photoset a tema.

Cosplayer di Roma vi lasciamo questo link per avere maggiori info sull’iniziativa:

VENERDI' 20 Novembre 2015 evento di beneficienza per raccogliere soldi per curare un bambino molto malato. Una partita…

Pubblicato da Davide Bartoli su Lunedì 16 novembre 2015

Gianluca Falletta
Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *