Certe storie sono proprio senza tempo. Come Super Mario, che è una delle più popolari e durature serie di videogiochi di sempre. J-Pop Manga porta in Italia le avventure dell’idraulico Italo-americano, baffuto, che gira in salopette e di suo fratello Luigi con il manga “Super Mario Adventures”, in fumetteria dal prossimo 29 novembre e nelle librerie dal 30.

Le loro storie, tra un tubo ed un altro, non smettono mai di essere attuali, insomma non ci stanchiamo mai di “immedesimarci”, viverle e sorridere. Il racconto originale a colori, adatto ai lettori di tutte le età, da un lato lascia intatto lo spirito della saga videoludica e dei suoi personaggi, e dell’altro dà la possibilità, anche ai meno giovani, di conoscere le storie del Regno dei Funghi! Regno che, anche nelle pagine del manga, è (di nuovo) in pericolo. Nessuno rimarrà scontento, né i fan delle circa duecentocinquanta declinazioni del videogioco, quasi tutte hanno ricevuto un punteggio superiore all’ 80% da GameRankings e IGM l’ha definita la miglior serie videoludica di tutti i tempi, né i giovani appassionati di manga che siamo sicuri si affezioneranno subito ai due protagonisti. Mario e l’inseparabile Luigi, accompagnati dall’amico Yoshi, devono salvare la Principessa dalle grinfie dal malvagio Bowser che l’ha rapita per farne la sua metà. Vuole sposarla a tutti i costi, come andrà a finire?

Mario, Luigi e Yoshi sono pronti a tutto per fermarlo ma per riuscirci dovranno farsi strada in luoghi insoliti e bizzarri e sconfiggere diversi “strani” nemici… Riusciranno i due a “tubare” una soluzione? Il volume di “Super Mario Adverntures” raccoglie i 12 episodi usciti nel 1992 su Nintendo Power, ed anche una puntata aggiuntiva, l’episodio13, pubblicato all’inizio dell’anno seguente dove fa la sua comparsa “Wario”, il tormentato alter ego di Mario! Cosa succederà al loro primo incontro? Gli autori Charlie Nozawa, il disegnatore di questo volume, è conosciuto in Giappone con il nome di Tamakichi Sakura. Tra i suoi manga più famosi ci sono Shiawase no katachi (Le forme della felicità) e Oyaji no wakusei (Il pianeta di papà). Kentaro Takekuma ha sognato la storia. È conosciuto per essere autore, insieme a Koji Aihara, di Saru demo kakeru manga kyo-shitsu (Anche una scimmia può disegnare manga).

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet e finalista di Italia's Got Talent 2019, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati.Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Gianluca Falletta

Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *