Il creativo Nicolas Amiard ha sviluppato una campagna non profit contro la piaga dell’abbandono dei cani, utilizzando riferimenti fumettistici. Ha rielaborato una serie di 10 copertine di fumetti i cui personaggi vivono con un cane. Anche in Francia, questo è un problema gravissimo: più di 100.000 animali domestici vengono abbandonati ogni estate il più delle volte perchè i padroninon sono in grado di trovare una sistemazione opportuna per i loro pet per il periodo estivo e sono così squallidi da non voler rinunciare alle loro ferie.

Ogni anno, in tutto il mondo, sono numerose le campagne di sensibilizzazione che ogni anno prodotte lo scopo di porre l’attenzione su questa prassi infame, il progetto creativo “Summer Adventures” di Nicolas Amiard vuole fare esattamente questo utilizzando fumetti e cartoni animati “eterni” in modo da colpire l’immaginario collettivo. Da Snoopy abbandonato da Charlie Brown a Ideafix lasciato indietro da Obelix, ogni art work ci testiminia  una scena di abbandono che scuote la coscienza collettiva attraverso i personaggi che più abbiamo amato.

Gianluca Falletta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *