foto interventoCiao a tutti, mi chiamo Simone Tranchina vivo a Genova e lavoro nel campo dell'animazione 3D. Attualmente mi propongo come freelance nel campo del 3D, i ruoli che ricopro vanno dall'animazione agli aspetti piu tecnici come il rigging dei personaggi o la modellazione. Sono stato da sempre attirato dalle arti grafiche, ma è frequentando l'università di Design che tento di fare della mia passione il mio lavoro. Purtroppo scopro anche che l'università mi annoia a morte, e non soddisfa in nessun modo la mia curiosità. Decido così di iscrivermi ad una scuola di grafica 3D a Verona (BigRock), dove trovo un ambiente e delle persone veramente fantastiche e piene di entusiasmo.

COM'E' IL TUO RAPPORTO CON IL MONDO RADIOTELEVISIVO

Amore odio. Trovo la TV veramente scadente tranne rare eccezioni; ma d'altro canto il mio lavoro trova visibilità attraverso questo mezzo.Trovo comunque più sano e divertente accendere la radio , andare al cinema o navigare su internet.

QUALE' E' IL TUO PROGRAMMA PREFERITO

Trovo interessanti e non ipocriti solo alcuni programmi di approfondimento giornalistico. Un esempio: Report in onda sulla Rai.
P.S. lo so, sono noioso…. 🙂

 

QUANDO NASCE LA TUA PASSIONE PER I CARTOON

L'imprinting, come tutti del resto, inizia da piccolissimi con le meraviglie Dysney da un lato, e con le serie TV giapponesi degli anni 80 dall'altro.
 

IL TUO CARTOON PREFERITO

Se parliamo di lungometraggi la scelta è dura, ma se devo dirne uno scelgo  "La Città Incantata" di Miyazaki per avermi emozionato da adulto e non da bambino.
 

HAI UN SITO WEB

www.simonetranchina.com . Si tratta del mio portfolio on line nel quale troverete una panoramica del mio lavoro fino ad oggi, tra serie TV animate e spot televisivi.

 

DI COSA TI OCCUPI ATTUALMENTE

Attualmente mi propongo come freelance nel campo del 3D, i ruoli che ricopro vanno dall'animazione agli aspetti piu tecnici come il rigging dei personaggi o la modellazione.
 

PROGETTI FUTURI

Riuscire a consolidare la mia posizione di freelance con lavori sempre piu' stimolanti.

SOGNI NEL CASSETTO

Riuscire  a creare un gruppo di lavoro che possa "mettere le proprie idee in animazione".
admin
Latest posts by admin (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *