Alla Casa delle Letterature di Roma un workshop breve per autori dedicato alle nuove forme di racconto (testo, immagine, video) nei new media, in occasione della presentazione del libro di Max Giovagnoli: "Cross-media. Le Nuove Narrazioni" (Apogeo/Feltrinelli) con performance della 501 Italica Garrison (l'unico fanclub di Star Wars autorizzato da George Lucas). Introduce Chiara Valerio ("Nuovi Argomenti"). MUST: porta con te una macchina fotografia o un cellulare con fotocamera…
 

ARGOMENTO: dalla quarta di copertina del libro: "Le Nuove Narrazioni sono come i pollini, sono dovunque. Passano da un mezzo di comunicazione all’altro e contaminano il cinema con i videogames, la pubblicità con il mobile, la letteratura con la tv e i social network, i fumetti con il web e le performance spettacolari. I nuovi narratori sono utenti, scrittori e player, individui o communities che re-inventano i brand mondiali dell’intrattenimento (da Star Wars a Harry Potter, World of Warcraft ecc.) per mezzo di forme alternative di racconto diffuse in tutto il mondo. È la X-Media Generation, la generazione dei “media incrociati” che si esprime attraverso fanfiction e web-serial, romanzi collettivi e d-cinema, spot e games ambientati in universi reali e virtuali. Le Nuove Narrazioni di oggi e di domani, esplorate in questo saggio con decine di esempi, mostrano agli studiosi e agli appassionati della comunicazione e del racconto come i new media ci stanno chiamando a sperimentare modi sempre più interattivi per narrare, nell’intrattenimento come nella pubblicità, nella comunicazione d’impresa come nell’edutainment, nell’informazione e nella scrittura creativa. Sembra un’istantanea scattata nel futuro. È, invece, il ritratto di un nuovo habitat in cui abbiamo già iniziato a raccontare diversamente le nostre storie."

 
eventi@cross-media.it
EVENTO SU FACEBOOK

giovedì 12 febbraio 2009, 17.30 – 19.30; presso la Casa delle Letterature, Roma – P.za dell'Orologio 3 (Zona P.za Navona)
admin
Latest posts by admin (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *