PREDATOR 30° ANNIVERSARIO: una leggenda, tre fumetti di culto Venerdì 31 agosto esce il volume saldaPress che raccoglie  tre capolavori scritti da Mark Verheiden a partire dal 1987

Se può essere ferito, può essere ucciso”: è una delle battute più famose di un film entrato nella leggenda. Stiamo parlando di PREDATOR, il capolavoro John McTiernan che nel 1987 ha creato un’icona e un franchise destinati negli anni a espandersi, per arrivare al prossimo THE PREDATOR, in uscita a settembre, quarto film della serie diretto da Shane Black.

Non tutti sanno, però, che uno dei tasselli fondamentali dell’universo narrativo di PREDATOR è rappresentato dai fumetti targati Dark Horse.  Grandi storie che saldaPress porta in Italia venerdì 31 agosto, con la pubblicazione di PREDATOR 30° ANNIVERSARIO (pagg. 308, euro 29.90), uno splendido cartonato che raccoglie tre storie di culto scritte da Mark Verheiden. Un volume imperdibile che celebra il trentennale di un leggendario universo narrativo.

Prima che PREDATOR 2 venisse messo in cantiere, Verheiden e il disegnatore Chris Warner realizzarono il seguito a fumetti del primo film: uno straordinario successo, intitolato GIUNGLA DI CEMENTO. Stavolta gli yautja, gli alieni cacciatori di trofei, si spostano dalla giungla del Sud America a quella di cemento di New York, dove affrontano un maggiore della polizia disposto a tutto: è il fratello del maggiore Dutch Schaeffer, personaggio protagonista del film di McTiernan, interpretato da Arnold Schwarzenegger. Si scatena una guerriglia urbana senza respiro, piena di azione, colpi di scena, violenza e un’immancabile e abbondante dose di ironia: gli ingredienti che hanno reso PREDATOR una leggenda.

Oltre alla prima storia, ambientata nel 1987, il volume ne contiene altre due, disegnate da Ron Randall e ambientate rispettivamente nel 1990 in Siberia e nel 1996 di nuovo in Sud America. S’intitolano GUERRA FREDDA e FIUME OSCUROe hanno di nuovo come protagonista il fratello di Dutch Schaeffer.

PREDATOR 30° ANNIVERSARIO raccoglie in un unico volume la trilogia di culto che ha fondato tutto l’universo narrativo a fumetti di PREDATOR. Un universo che saldaPress porterà in Italia nei prossimi mesi, a partire da questo volume e da due uscite molto speciali a settembre: PREDATOR – LIFE AND DEATH – primo volume del ciclo che prosegue le avventure raccontate nel ciclo FIRE AND STONE – e il primo numero del mensile PREDATOR, che raccoglierà ­– così come accadde col mensile ALIENS – storie recenti dell’universo narrativo di PREDATOR prodotte da Dark Horse.

Da fine agosto a tutto settembre, in coincidenza con l’uscita di THE PREDATOR di Shane Black, sarà dunque possibile immergersi nelle grandi storie a fumetti dedicate agli yautja.

Meglio guardarsi sempre alle spalle, nel frattempo.

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.
Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *