da

Il progetto Poison Garden nasce con l’intento di fondere le nuove tendenze del rock/metal moderno a elementi dal sapore Steampunk per creare un sound ucronistico e ricco di evocazioni. E’ così che due giovani sposi trascorrono i loro primi due anni di vita coniugale; folgorati dall’impeto creativo, tentano di tradurre in musica il mondo di vapore che alberga nelle loro menti. Nell’estate 2012 si interessa al progetto un chitarrista di grande esperienza e tecnica che, sorpreso dalle potenzialità dei brani e affascinato dalla componente narrativa che li unisce, coinvolge un batterista di talento nonché amico di lunga data.

La collaborazione è da subito stimolante: la band riorganizza il materiale inizialmente prodotto e incide il primo singolo la cui presentazione ufficiale ha avuto luogo il 30/31 marzo presso lo Steampact – Primo Festival Steampunk Italiano.

Poison-Garden

Forti del fatto che non basta indossare un corsetto marrone ed un cilindro per fare musica retrofuturistica, i Poison Garden perseguono l’obiettivo di sdoganare lo Steampunk dall’ambiente dei giochi di ruolo e delle fiere fumettistiche per farlo entrare a pieno regime nella quotidianità del nascente secolo: uno Steampunk “di strada”, un NeoSteampunk.

http://www.poisongarden.it/

https://www.facebook.com/pgsteampunk

Gianluca Falletta
Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *