Nel cartone animato, Pluto Boy spiega in sostanza che il plutonio, materiale altamente radioattivo, in realtà è innocuo.

Riporto da www.tuttogreen.it

Ne avevamo parlato in un pezzo dove denunciavamo le bugie e le omissioni che stanno caratterizzando la storia di Fukushima: il cartone animato Pluto-Kun, o Pluto Boy in inglese, è un esempio concreto di quanto potente fosse la lobby atomica in Giappone.

 Al punto che nei primi anni novanta venne distribuito presso scuole e trasmesso su televisione pubblica, per influenzare l’opinione pubblica ed in particolare i giovanissimi a favore del nucleare, prima che venisse tolto dalla circolazione a seguito delle proteste di diverse associazioni ed organizzazioni nazionali e non.

 Leggi tutto e guarda il cartoon clikka qua

admin
Latest posts by admin (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *