Oudeis Omnibus: il capolavoro di Carmine Di Giandomenico Esce giovedì 29 ledizione definitiva e completa del graphic novel. Ulisse è indiscutibilmente uno dei personaggi più importanti e influenti della cultura occidentale. Indagato, reinterpretato, stravolto è stato fonte di ispirazione per una infinità di scrittori, pittori, registi, attraversando il corso della storia come un fiume carsico pronto a riaffiorare di continuo. E proprio Ulisse e l’Odissea sono stati la fonte d’ispirazione di uno dei più importanti e celebrati autori italiani: Carmine di Giandomenico.

Il graphic novel a cui ci riferiamo – e che si potrebbe definire più correttamente come un’avventura interiore a fumetti – è Oudeis , progetto che Di Giandomenico ha iniziato alcuni anni fa con l’uscita dei primi due capitoli e che trova finalmente la propria conclusione con la pubblicazione da parte di saldaPress di Oudeis Omnibus. Oudeis in greco significa ‘nessuno’, il nome che il personaggio di Ulisse, nell’Odissea di Omero, adotta per sfuggire alla minaccia dei Ciclopi. Nessuno, come l’uomo senza ricordi protagonista del fumetto di Carmine Di Giandomenico. I primi due capitoli, che raccontano in chiave fantascientifica e cyber punk, l’inizio dell’epica avventura, si completano con il ritorno di Ulisse a Itaca. In un finale artisticamente straordinario e già nella storia, con l’incredibile ingresso nel Guinness dei Primati, grazie all’impresa che ha reso il suo autore il disegnatore più veloce del mondo.

Oudeis è l’opera più personale di Di Giandomenico e la più versatile, in cui l’emozionante viaggio di un uomo alla ricerca della propria memoria e della via di casa, esplode grazie a uno strabiliante talento, capace di usare tecniche molto diverse e di proiettare il lettore in dimensioni inconsuete. Il volume è disponibile in libreria, in fumetteria e nello shop online del sito saldapress.com.

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.
Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *