La terza stagione di Stranger Things approderà su Netflix non prima del 2019, quindi ci tocca attendere ancora. 

Secondo TV Line la terza stagione sarà composta da 8 episodi,  la cui lavorazione inizierà intorno a metà aprile. Si torna, insomma al numero di episodi della prima stagione, anche se, possiamo dire che non si tratta proprio di un episodio in meno rispetto alla seconda stagione, in quanto, la puntata diciamo, “in più”, era interamente dedicata a Eleven e Kali, la sorella sconosciuta e ritrovata. Eight comparirà probabilmente anche nella terza stagione, e molti fan si aspettano anche altri nuovi ‘fratelli’, come in ogni esperimento che si rispetti le cavie sono sempre varie (vedi Wolverine e compagni… ). Sappiamo per certo che nelle nuove puntate troveremo un nuovo nemico e resterà centrale il legame instaurato tra Will e il Sottosopra. I Fratelli Duffer hanno già confermato che ci sarà un salto temporale di un anno, per cui ci troveremo nel 1985 quando Goonies e Ritorno al futuro saranno già di moda.

Lo showrunner Shawn Levy, lascia intendere che non si riuscirà ad avere una anteprima del nuovo materiale per il San Diego Comic-Con di quest’estate, ma tutti attendono un possibile rilascio di trailer o anteprime per Halloween. Infatti parla di premiere dei nuovi episodi che si potrebbe tenere a fine 2018 o inizio 2019. Il produttore ha inoltre dichiarato in un’intervista del magazine americano Glamour:

“Daremo una pausa a Will . Non faremo passare l’inferno a Will per la terza stagione consecutiva. Avrà a che fare con una serie di questioni ma non costringeremo Noah Schnapp a interpretare un’altra volta un personaggio così tormentato.”

In Stranger Things 3 saranno presenti forze del male totalmente nuove e assisteremo allo sviluppo del rapporto fraterno fra Steve e Dustin, già anticipato nella seconda stagione.

 

Maria Merola

Laureata in Beni Culturali, lavora nel campo del marketing e degli eventi. Ama Star Wars, il cosplay etutto ciò che riguarda il mondo del fantastico, come rifugio dalla realtà quotidiana. In particolare è l'autrice del blog "La Terra in Mezzo" dedicato ai miti e alle leggende del suo Molise.
Maria Merola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *