“Oral Sex” è una sketch comedy  che ruota attorno alle avventure di vari amici, uniti tra loro da rapporti di sesso e amicizia. Un misto tra la commedia sexy americana e quella anni ottanta all’italiana.
Il cortometraggio è composto infatti da tre episodi che esplorano tre aspetti della sessualità senza ipocrisia e censure. Una serie di dialoghi veri che gli autori hanno estrapolato dalla realtà per metterli in bocca ai loro personaggi. Sesso, amore e tradimenti. Tutto questo è “Oral Sex”.
Interpreti: 
Emanuela Mascherini (Valentina) 
Manuel Ricco (Teo) 
Samantha Silvestri (Marta) 
Daniel De Rossi (Filippo)
Natalia Giro
Bruno Lomasto 
Antonio Venturini (Il Guru)


Soggetto e sceneggiatura 
Carlo Piscicelli 
Andrea Coffami 
Angelo Zabaglio 

Musiche: 
Milf Half Quartet 

Montaggio, fotografia e riprese 
Carlo Piscicelli 

Prodotto e diretto da 
Carlo Piscicelli 
Andrea Coffami 
Angelo Zabaglio
Perché questo fumettino? Perché dopo due stagioni della webserie, Andrea Coffami ha ben pensato che forse sarebbe stato carino avere qualcosa di carta che i lettori possano leggere vergognandosi di loro stessi.
Il libretto è composto da brevi episodi che esplorano gli aspetti della sessualità senza ipocrisia e censure. Una serie di dialoghi veri che gli autori hanno estrapolato dalla realtà per metterli in bocca ai loro personaggi. Ogni mini-storia ha un titoletto che rafforzerebbe il senso “comico” della gag.
Nel libretto sarà presente anche Marika Ferrero, una Special Guest che ci offrirà la prefazione e che sarà trasformata in fumetto per diventare protagonista di una mini-storia. Per i meno esperti: Marika è una giovane performer ex porno attrice  ancora attiva nel settore erotico. 
Soggetto e testi:
Andrea Coffami
Carlo Piscicelli
Angelo Zabaglio
Disegni e color:
Mirko Milone
Andrea Coffami e Angelo Zabaglio
In campo letterario ha pubblicato “L’interpretazione dei sogni di Freud Astaire” (Gorilla Sapiens Edizioni), le raccolte poetiche “Ne prendo atto” (Bel-Ami Edizioni, 2013); “Serio faceto” (Edizioni Ensemble, 2012); il saggio umoristico “Sovvertire il cinema” (18:30 edizioni, 2010); la raccolta di racconti “Lavorare stronca” (NPE, 2008) e la raccolta di poesie “Non tutti i dubbi sono di plastica” (Arcipelago Edizioni, 2007).
Ha lavorato come autore presso VVVVID.it come autore sezione film, humor e horror.
Autore con Carlo Piscicelli della webserie sexy-comica “Oral Sex, coming soon”.
Lavora attualmento presso la EdizioniNPE.
Nel tempo libero crea cose bizzarre, cura il blog blogatuasorella.blogspot.it e la pagina Fb “Stiamo affreschi”. Sito tenente: www.angelozabaglio.org
Mirko Milone
Mirko Milone nasce a Sarno (SA) il primo Marzo del 1994. Poco dopo i primi passi inizia a
tracciare i primi segni sul foglio bianco, palesando sin da piccolo la sua grande passione e
attitudine per il disegno. Dopo aver frequentato il liceo classico si butta a capofitto negli
studi artistici, iniziati a Napoli e proseguiti a Roma presso la Scuola Romana dei Fumetti.
Attualmente risiede a Roma e continua a vivere con la matita incollata alla mano senza
avere nessuna intenzione di allentare la presa. 
Enrico Ruocco

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.
Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *