febbraio

Tutti i trekker di mezzo mondo sono in attesa per la nuova serieStar Trek: Discovery” targate Netflix ma le notizie sono davvero pochissime. A quanto pare, a scuotere il web ci ha pensato una comparsa,  prestata all’impero di Qo’noS (conosciuto anche come Kronos) che ha postato una foto di backstage dove si vede un gruppo di Klingon in sala trucco, la didascalia alla foto, immediatamente cancellata, recitava “Occupando il tempo con il mio equipaggio Klingon oggi sul set del nuovo Star Trek.”

dsc-leaked-klingon-set-photo (1)

 

Quei cosi sono i Klingon? Vederli in effetti in questa forma “rettiloide” ci stupisce davvero ma non ci impressione, dopotutto la stessa casa di produzione della nuova serie aveva già annunciato un “cambio di rotta” per l’estetica degli alieni e, d’altro canto, i nostri amici Klingon hanno subito già diverse “trasformazioni” nella loro carriera cine/televisiva, come si può vedere in questa immagine!

Immagine5

Quello che è successo dopo la pubblicazione – e l’immediata cancellazione – del post di questa compara è anche molto strano. Il figurante, raggiunto da un trekker incuriosito in chat di FB ha prontamente smentito quello che aveva scritto, rispondendo alla domanda “Ciao, scusa se ti rompo ma c’è una foto rubata in giro con dei presunti Klingon, potresti confermare o smentire che si tratti proprio di klingon?” ha risposto: “No, ho solo pensato che in qualche modo ci assomigliassero”.

Immagine7

Viene il dubbio, sopratutto valutando come identiche le armature presentate da Netflix in uno speciale qualche settimana fa, che il povero figurante sia stato bruciato da una telefonata della Major che, probabilmente (come successe a qualcuno che conosciamo per una foto “presa in prestito” di Luke Skywalker prima dell’uscita di Episodio VII) ha chiesto di “dimenticare” la faccenda… Ai posteri l’ardua sentenza!

 

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet e finalista di Italia's Got Talent 2019, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati.Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Gianluca Falletta

Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *