febbraio

Riportiamo la petizione “Non bloccate la pubblicazione dei romanzi di Star Wars in Italia” di Star Wars Libri & Comics, in collaborazione con GuerreStellari.net, su Change.org, ricordandovi anche l’hashtag per condividere questa iniziativa  “#ilRisvegliodeiLibri“. La grande opera di narrazione cross-mediale che Lucasfilm sta mettendo in atto attraverso film, serie TV, libri e fumetti consente, a tutti i fan più appassionati in tutto il mondo, di immergersi con regolarità e costanza nella Galassia di Star Wars e di cogliere ogni dettaglio dell’affresco complessivo. Da quest’anno però, la pubblicazione di tali libri in Italia è stata interrotta bruscamente, sembra per mere politiche economiche, impedendo a Multiplayer Edizioni di proporre tutti i nuovi titoli previsti per il suo piano editoriale, ma senza prevedere altre strategie di pubblicazione.

Di fatto, l’Italia rimane l’unico grande Paese europeo senza date di uscita per i nuovi romanzi e le nuove guide nel 2017 e, nel momento di maggior risveglio del brand di Star Wars in Italia da anni (e conseguentemente anche dei suoi romanzi), viene bloccata senza riposta una realtà editoriale che ha creduto nella lettura di Star Wars e nei suoi fan, investendo tempo e risorse negli ultimi sette anni. Si lasciano così migliaia di fan curiosi e appassionati senza la possibilità di godersi appieno le nuove produzioni come Bloodline, Aftermath, Catalyst, Ahsoka, Thrawn, senza parlare di guide, enciclopedie o libri illustrati.

Noi fan italiani di Star Wars ci uniamo quindi per chiedere a tutte le realtà editoriali e di licensing coinvolte, a Disney Italia e Disney USA di trovare un accordo per continuare a portare questi libri, fonte di gioia e fattore importante per spingere i più giovani a leggere, in Italia. Non crediamo, e non vogliamo credere, che le ipotizzate motivazioni economiche dietro uno schiaffo del genere siano insormontabili, perché tutte le parti coinvolte conoscono il mercato italiano e sanno cosa può offrire e cosa no, senza prendersi in giro. Preferire, in termini economici, il nulla ad un profitto sicuro ma modesto, e il conseguente danno d’immagine che comporterebbe l’assenza dei libri di Star Wars in tutte le librerie italiane, sarebbe una decisione dannosa per tutti: sia per i fan che verrebbero delusi per l’ennesima volta dalla gestione di Star Wars in Italia, sia per Multiplayer Edizioni che tanto ha investito negli anni, sia, ovviamente, per Disney stessa.

Firmate la petizione (cliccando qui), condividete con l’hashtag #ilRisvegliodeiLibri e facciamoci sentire!

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet e finalista di Italia's Got Talent 2019, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati.Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Gianluca Falletta

Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *