Sempre per l’argomento serie televisive ormai quasi dimenticate, non solo dal tubo catodico ma anche dal tempo, mi viene alla mente una serie televisiva statunitense, a metà tra la commedia e la fantascienza, dove i protagonisti, grazie a super poteri innati oppure acquisiti, lottano contro i prepotenti per difendere i più deboli. Potrebbe quasi considerarsi una specie di progenitore dal quale hanno tratto spunti altre serie televisive come Heroes oppure Alpha, la serie in questione si intitola “Misfits”.

Uscita negli Stati Uniti nel 1985 prodotta dalla Universal TV con il titolo originale “Misfits of Science”, vennero realizzati 16 episodi compreso il pilot e vennero racchiusi in una sola stagione che poi venne cancellata dalla programmazione. Il tutto gira sulle avventure e vicissitudini dei protagonisti che cercano di uscire dai guai, a volte con la legge, oppure di aiutare gli altri grazie ai loro super poteri, molto spesso con risultati esilaranti. Qui in Italia la serie è stata trasmessa sulle reti locali del circuito Euro TV.

Presso un centro di ricerca privato, la Humanidyne, specializzato nella ricerca sulle anomalie  del genoma umano, oltre a una numerosa equipe di ricercatori, lavorano anche due scienziati, Billy Hayes e Elvin “El” Lincoln, famosi all’interno del centro per la loro metodologia di studio poco ortodossa, durante i loro esperimenti vengono chiamati per esaminare il ritrovamento di un uomo criogenizzato negli anni 30, durante dei lavori stradali, giunti sul posto scoprono che “l’ibernato” si chiama Arnold Biefneiter ed era un operaio che venne ibernato per sbaglio e che per via della lunga esposizione alla “criogenia”, riesce a congelare ogni cosa solo toccandola con le mani e a creare getti a bassa temperatura.

Mentre Billy e Elvin stanno studiando la composizione biologica di Arnold per poter vedere se potevano invertire il processo, il direttore della Humanidyne con l’aiuto di alcuni militari porta via, senza dare nessuna spiegazione ai due scienziati, il corpo di Arnold chiuso in uno scafandro tipo palombaro, verso una destinazione sconosciuta. Le proteste di Billy verso il direttore della compagnia per l’abuso di potere avuto da parte sua e dei militari, danno come unica soluzione il licenziamento immediato di entrambi dalla Humanidyne.

Trovando la cosa poco chiara, i due fanno delle indagini, scoprendo che alcuni ufficiali dell’esercito con la complicità del direttore della compagnia utilizzano le scoperte effettuate per venderle al miglior offerente; purtroppo non avendo prove a sostegno, i due sono considerati alla stregua di millantatori e fuorilegge, e l’unico modo che hanno per uscirne non solo puliti, ma vivi, è cavarsela da soli. Ma Billy ha un’idea e decide di prendere con sé due ex “pazienti” della Humanidyne che nei mesi passati avevano studiato in quanto in possesso di particolari poteri, uno è un musicista rock John “Johnny B” Bukowski, che ha lasciato la vita pubblica perché durante un concerto è stato colpito da una potente scarica elettrica, che invece di ucciderlo gli ha donato il potere di assorbire elettricità e di scagliarla come fulmini, la seconda è una ragazzina di nome Gloria Dinallo detta “Glo” è dalla nascita una telecineta, ossia ha il potere di spostare gli oggetti con la mente; prima di andare a smascherare i loschi figuri e liberare Arnold dallo loro grinfie, Elvin confessa al collega di essersi sottoposto a un esperimento di manipolazione della crescita, infatti Elvin toccandosi la base del collo riesce a ridurre le proprie dimensioni a pochi centimetri per un lasso di tempo di 15 minuti.

Con non poche difficoltà, il gruppo che si autodefinisce “Misfits of Science”, riesce a raggiungere la località segreta dove si trovano i criminali e oltre a liberare Arnold. Riescono anche a rivelare il losco piano ai danni del Governo, così la reputazione di Billy e Elvin ritorna immacolata e vengono riassunti dal nuovo direttore alla Humanidyne e Glo e Johnny B possono ritornare alla loro vita di sempre. Però, se dovesse servire ad aiutare il prossimo, i “Misfits of Science” useranno la loro intelligenza e i loro poteri per aiutare i deboli contro i prepotenti e i criminali.

Tra gli interpreti del telefilm vi erano Courteney Cox, famosa per a serie Friends e la saga cinematografica di Scream, Kevin Peter Hall che vista la sua mole veniva utilizzato per interpretare mostri in film Horror e di fantascienza come l’alieno cacciatore in Predator e Predator 2. Anche questa serie, come altre, ha goduto di quei pochi attimi di gloria del momento per poi alla fine sparire pian piano dalla memoria dei fan, forse per via che serie simili tempestavano le televisioni a ciclo continuo, forse perché hanno avuto poca pubblicità i motivi posso essere molti, però è un vero peccato perché anche questa, come altre serie che sono state cancellate, avrebbero meritato un destino migliore.

Marco Giovanni Lupani

grande appassionato di cinema di fantascienza, fantasy, horror e Trash. Interessato anche ai fumetti di ogni genere dai comics ai manga a quelli d'autore. Cosplayer della vecchia guardia dagli anni 90
intrigato da ogni cosa che possa stimolare la sua curiosità
Marco Giovanni Lupani

Latest posts by Marco Giovanni Lupani (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *