«Mïasma s. m. [dal gr. μίασμα -ατος «lordura», der. Di μἳίνω «lordare, contaminare»] (pl.      -i).   – Esalazione malsana, particolarmente quelle che emanano da sostanze organiche in  decomposizione (cadaveri, acque stagnanti), e che in passato erano credute causa di malattie    (come la malaria), di infezioni e contagi; i m. della palude; m. pestilenziali. Oggi la parola è      usata con senso più ampio, per indicare qualsiasi fetore che vizia l’aria: dalla vicina    distilleria provenivano m. irrespirabili;fetidi, mefitici m.;fuori c’è la nebbia, umida, fredda,      carica di nafta e di miasmi.»

Miasma”: un titolo perfettamente calzante per descrivere l’atmosfera di questa antologia di racconti horror. Tranquille realtà che si distorcono paurosamente per precipitare in situazioni nauseanti senza via d’uscita.  Immergetevi nella lettura di questi piccoli incubi quotidiani. L’antologia nasce da una serie di esercizi di stile, storie brevi, piccole ispirazioni che hanno trovato l’autore, portandolo a raccontare situazioni di terrore quotidiano. Di folklore, di mitologie, leggende e monotonia casalinga.

Leviathan Labs è uno studio creativo, come un leviatano dormiente che, nel 2019 ha deciso di destarsi dalle ceneri di quella che fu la BookMaker comics ed alcuni dei suoi autori e creatori. Per alcuni anni lo studio creativo ha progettato e sviluppato alcuni seriali negli Stati Uniti, collaborando poi con alcune realtà italiane per poi staccarsene e diventare indipendente e poter gestire la sua produzione seguendo le proprie idee e linee editoriali. Oggi Leviathan Labs è una Boutique Publisher, che collabora attivamente con Double Shot, con Amigo Comics, Karras, Scout Comics, Action Lab e molti altri. Al suo interno può vantare di un gruppo di autori e professionisti di alto livello e di livello internazionale, pronti a portarvi in un viaggio dantesco nel loro catalogo infernale.

Gianluca Falletta
Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *