oggi
Tutorial sul fumetto in rete ce n’è tantissimi. Alcuni validi, altri meno. Lodevoli tutti, per iniziativa. In un tempo in cui il web fornisce conoscenza a profusione è anche difficile districarsi tra tutte le offerte e scegliere diventa sempre più difficile. Manuale di fumetto di Claudio “Claps” Iemmola è una serie di video-tutorial diretti a tutti. Senza alcun tipo di indirizzamento particolare, nè verso un genere di fumetto, nè verso un livello predefinito di qualità da raggiungere, è adatto a chiunque voglia iniziare a far  fumetti. Non si impara uno dato stile, non si impara ad avere un tocco magico che permetta di disegnare l’universo intero.

Manuale di fumetto insegna principalmente, semplicemente, l’atteggiamento da avere verso l’arte sequenziale, fornendo i fondamentali della tecnica, ma anche le chiavi di lettura  di un gesto, quello della creazione di una narrazione per immagini, che va spogliato di ogni fronzolo psicologico prima ancora che accompagnato da metodi e sovrastrutture pratiche. Il fumetto come divertimento, come arte, come espressione, prima ancora che risultato.

Claudio “Claps”Iemmola, Palermitano, classe ’73, muove i suoi primi passi nel fumetto nel 1993, partecipando a diversi concorsi locali. Diplomatosi grafico pubblicitario, frequenta la Scuola del Fumetto di Milano nel 1995. Nel 1996 è tra i fondatori dello Studio Cagliostro con cui pubblica il primo fumetto italiano sul web completo e gratuito (Sicilia Online). Alterna la frequentazione della scuola con esperienze lavorative sia nel campo editoriale che scenografico che nella didattica del fumetto. Per problemi familiari, nel 2001 interrompe la sua attività per dedicarsi ad altro, fino al 2006. Successivamente riprende a disegnare e pubblica quasi ininterrottamente con diverse realtà (Cagliostro Epress, Ditta Ferrara edizioni, Sherwood comics, Nicola Pesce Editore, EF edizioni, Verticalismi) e diventa anche assistente, per un anno,  di Alessandro Baggi presso la Scuola del fumetto di Milano (corso serale). Nel 2011 diventa Visualizer e storyboard artist per M&C Saatchi Milano, ruolo che ricopre fino al 2014.Attualmente lavora come freelance e sta lavorando al secondo capitolo di Robotics (di cui è ideatore, tra i vari ruoli), edito da Shockdom.

Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *