Società Editrice La Torre presenta il decimo volume di Manga Academica – Rivista di studi sul fumetto e sul cinema di animazione giapponese. Manga Academica, la prima rivista italiana di studi sul fumetto e sul cinema di animazione giapponese, compie dieci anni e celebra il traguardo con un volume commemorativo che raccoglie i contributi dei maggiori studiosi italiani di mangaanime e culture pop del Giappone contemporaneo. Un numero ricco di contenuti e in un’edizione speciale che arricchisce ulteriormente una collana di volumi imprescindibile per tutti coloro che si approcciano allo studio del fumetto e del cinema di animazione giapponese. Presentato in anteprima alla prossima edizione di Lucca Comics & Games – Festival Internazionale del Fumetto, del Cinema d’animazione, dell’Illustrazione e del Gioco che si svolgerà dal 1 al 5 novembre 2017 nella città di Lucca (Padiglione Giglio, Stand GGL110), il decimo volume di Manga Academica – Rivista di studi sul fumetto e sul cinema di animazione giapponesesarà in vendita sul sito di Società Editrice La Torre (www.editricelatorre.it) a partire dal 6 novembre 2017.

In questo numero:

● Dieci anni di studi sul fumetto e sul cinema di animazione giapponese
Gianluca Di Fratta

  • Dietro la maschera. Significati politici, religiosi e sociali in L’Uomo Tigre, il campione
    Fabio Bartoli
  • Dall’autore al database. Per una svolta negli approcci italiani ai media popgiapponesi
    Luca Paolo Bruno
  • Un salto nel tempo. O, come Hosoda divenne Hosoda. Intervista ragionata a Yūichirō Saitō
    Francesco Filippi
  • Tradizionalismo e nichilismo negli avversari dei super robot
    Jacopo Nacci
  • Brevi cenni sulla dimensione economico-industriale dell’animazione giapponese
    Guido Tavassi
  • La ricerca dell’assoluto. Violenza e trascendenza in Vagabonddi Inoue Takehiko
    Marcello Ghilardi
  • Africani e personaggi di colore nel fumetto e nell’animazione giapponesi tra stereotipi ed evoluzioni
    Massimo Soumaré
  • Performare un’identità. Il travestitismo nella cultura popgiapponese
    Gloria Carpita
  • Funghi nella foresta animata. Le esplosioni atomiche nell’animazione giapponese
    Marco Pellitteri
  • Sunny. Assenza di basi, surrogati affettivi e sguardi mancati nelle realtà distorte del manga di Taiyō Matsumoto
    Giorgio Mazzola
  • Spazi digitali e identità dislocate. Come l’animazione giapponese ha raccontato l’altra metà delle nostre vite
    Giacomo Calorio
  • La morte batte i denti (c’è Mazinga). Eccesso e trasgressione nelle sigle italiane dei cartoni animati giapponesi degli anni Ottanta
    Marco Maurizi
  • Anime incomprese. Viaggio di sola andata nel cinema di animazione giapponese che nessuno vi ha ancora raccontato
    Mario A. Rumor
  • Il riarmo del Giappone e la rivincita pop
    Cristiano Martorella
  • Tommy e Rocky Joe. Il valore della dedizione e del sacrificio nella cultura giapponese moderna
    Riccardo Rosati
  • Per una politica degli autori animata?
    Andrea Fontana

Recensioni
● Massimo Nicora, C’era una volta Goldrake. La vera storia del robot giapponese che ha rivoluzionato la TV italiana
Loris Cantarelli

  • Jacopo Nacci, Guida ai super robot. L’animazione robotica giapponese dal 1972 al 1980
    Glauco Guardigli

 

Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *