Non è il titolo di un nuovo film in uscita al cinema, ma questo è quanto è successo ad Amanda Teague, irlandese d’origine, che avrebbe sposato, e in maniera legale, un fantasma vissuto nel 1700. La donna, di quarantacinque anni e madre di cinque figli (non sono del fantasma), avrebbe quindi non solo contratto matrimonio con lo spirito ma anche abbandonato gli uomini in carne e ossa, in quanto il fantasma sarebbe in grado di soddisfarla molto di più dei comuni mortali.

Probabilmente una crisi di mezza età perché la donna, appassionata di pirati, nonché interprete di Jack Sparrow, sostiene che il fantasma abbia nientepopodimeno che l’aspetto di Johnny Depp in Pirati dei Caraibi. Quindi non solo fantasma ma pure figo.

L’incontro tra i due sarebbe avvenuto nel 2014, mentre la donna (probabilmente sotto effetti di droghe perché sennò non si spiega) era sdraiata nel suo letto. Dopo numerosi e passionali incontri la donna ha chiesto al fantasma di sposarla. Il matrimonio è stato celebrato da uno sciamano, su una barca in acque internazionali a largo delle coste irlandesi e una medium ha ripetuto i voti vece dell’impalpabile marito, mentre per lo scambio degli anelli è stata utilizzata una candela. La donna era vestita col classico abito bianco, mentre, al posto dello sposo è stata issata una bandiera nera col simbolo dei pirati: il teschio con le ossa.

Per la serie cose strane: il matrimonio coi fantasmi è considerato legale in Cina e in Francia, la donna, al contrario di quel che possiate pensare, non viene ritenuta matta dai famigliari e amici, che appoggiano la sua relazione paranormale.

Maria Merola
Latest posts by Maria Merola (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *