La serie di culto Lost, creata da J.J. Abrams, Damon Lindelof e Carlton Cuse è stata copiata da uno script risalente addirittura al 1977. Almeno questo è quanto sostiene il produttore televisivo Anthony Spinner, autore di serie come Man from U.N.C.L.E. o Cannon, il quale sostiene di avere ricevuto 30mila dollari nel 1977 per un episodio pilota di una serie chiamata appunto Lost.
 

Non solo il titolo sarebbe poi stato uguale al telefilm che conosciamo oggi: il sito Tmz elenca una serie di similitudini tra le due trame, che riguardano, oltre all'idea di fondo, personaggi, situazioni e persino i famosi Flashback che tanto hanno fatto la fortuna di Lost. Copiati sarebbero anche gli orsi polari, uno degli elementi più curiosi della prima stagione del telefilm: nello script originale sarebbero state tigri dai denti a sciabola. Spinner ha quindi deciso di fare causa alla Abc, network della serie, e alla Touchstone television, accusandole di aver cassato lo show nel '77, nel '91 e nel '94 per poi recuperarlo nel 2004 affidando idee e sviluppo ad altri autori. Dopo aver tentato una prima causa qualche anno fa, finita nel nulla per un vizio di procedura, Spinner ci riprova, chiedendo una parte dei diritti d'autore e dei profitti maturati dalla serie, venduta in tutto il mondo. (Continua a leggere su 4minuti.it)
admin
Latest posts by admin (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *