Forse la poesia è scienza dell’animo, forse l’anima è il luogo dei sentimenti, Logica sentimentale nasce da questi dubbi e da alcune labili certezze. Innamorati sensi

Si toccano le nostre labbra,
un brivido attraverso il corpo
sfiora il cuore: si ferma.
Un tempo, poi riprende.
Sensazioni furtive nelle dita
che con carezze prendono
l’anima
sensibile sulla pelle.

Nel calore ci si fonde…

I tuoi seni con il mio petto
tolgono il respiro,
nasce dolcemente il timido sospiro,
mentre dal corpo alla mente
solo l’amore si sente.
 
Sole e luna

Amanti distanti
si cercano
si incontrano:
l’aurora
col sorriso del sole alla notte
il crepuscolo
con lo sguardo della luna al giorno.

Poche volte
sul cielo della terra
si possono vedere vicini,
e se a volte al sole è concesso
di vedere la sua luna
nello stesso cielo
è per la pietà che ha il caso
del loro amore universale.

Ma crudelmente
se c’è già il sole
questa luna è sempre sbiadita
come in un sogno.

Ma lì dove l’avverso caso
non può agire, ma l’universo,
è in quel fenomeno
che noi distinguiamo
in solare e lunare
e che permette a quei corpi
di potersi fortemente amare,
uniti
per pochi secondi
in un’unica ombra.

 
AUTORI CONTEMPORANEI – POESIA
 
Logica sentimentale di Luca Frudà – euro 12,00 – pag. 182
ISBN 978 – 88 – 7606 – 167 – 7
 Sono quelle logiche a cui il cuore non sfugge, con importanti eccezioni. Leggiamo la breve lirica che apre la raccolta, intitolata Il dolore di sempre:  L’animo è sempre solo/ si soffre il dolore di sempre/ la solitudine che tace/ ma che è onnipresente. Nella lirica Il premio, invece, il poeta si descrive al lettore: Così come/ ogni volta che ho amato/ senza esserne ricambiato/ ecco come attendo/ al mio scrivere./ Per questo mio amare/ con parole del cuore/ l’unico premio/ è la solitudine. Un libro dove il sentimento è sviscerato e approfondito in ogni sua implicazione. Terza raccolta poetica di Luca Frudà edita da Il Foglio, dopo I segreti e Sole notturno, ancora in catalogo. L’autore ha pubblicato anche il saggio critico di buon successo: I Malavoglia: semantica e genesi del titolo.

admin
Latest posts by admin (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *