000

A Montalenghe, vicino a Ivrea, Locanda degli Hobbit in stile J.R.R. Tolkien apre il 9 luglio, dopo due anni di lavoro: si inaugurerà con un evento fantasy che durerà tutto il giorno, attesi appassionati dall’intero Piemonte… e non solo. La Locanda della Contea è un luogo magico. In essa realtà e fantasia si mescolano. Non ci credete? Così si descrivono i creatori del progetto “Locanda della Contea – The Shire Inn” sulla loro pagina ufficiale di Facebook: “… siamo un gruppo di amici innamorati del mondo Fantasy e soprattutto del suo fondatore J.R.R. Tolkien. Abbiamo un sogno da molto tempo: portare a realtà una piccola parte di mondo fantastico nel nostro luogo natìo. E’ un progetto ambizioso, che crescerà negli anni e che sta vedrà la prima luce a breve, con l’apertura della nostra Locanda! Tutti avranno la possibilità di lasciarsi il mondo alle spalle e di vivere qualche istante in un luogo senza tempo, pasteggiando, danzando, giocando, leggendo e persino trascorrendo la notte tra gli Elfi… Incuriositi?

Un gruppo di ragazzi eccezionali: due architetti, sei musicisti, due educatrici, tre contadini, due contabili, tre tuttofare, due osti, due organizzatrici di eventi, svariati cuochi e due minorenni… una vera e propria famiglia che ha seguito questo sogno per due anni dando l’anima che non parte da un’idea di business ma dalla voglia di cambiare vita, riordinare le priorità…e contagiare gli altri a fare lo stesso.

Il bello di questo sogno è che non è più un sogno. Esso si è dissolto tra le fondamenta di un’idea che ha preso forma e volume rispetto all’essere un disegno tecnico su un foglio A3. È ormai una realtà.
Come tutte le cose belle è una realtà che prende vita pian piano e necessita di fatica e pazienza, perché così si fanno le cose che perdurano nel tempo. Il sogno è nato dall’amore per Tolkien e per il Fantasy. Perché il Fantasy fa sognare e ci corazza dalle insidie del mondo reale. È nato da due genitori che hanno chiamato loro figlio Lorien e desiderano mostrargli il lato magico della vita. È nato dalla fortuna di essere circondati da una famiglia che non li ha creduti pazzi, anzi: si è fatta coinvolgere in questa avventura completamente. È nato dalla voglia di creare un luogo in cui i confini con un mondo perduto vengano strappati, confusi, in cui una volta entrati si lasci il proprio vissuto fuori e si possa essere ciò che si vuole. Perché è in questi posti che tutto si riequilibra: una volta lasciate le preoccupazioni materiali fuori dalla porta si può dare il giusto ordine alle cose importanti e si è pronti a ricominciare. Speriamo quindi che il nostro sogno/non-più-sogno non si limiti ad essere una conquista solo nostra, ma che diventi lo stimolo per tanti. Non a sognare, bensì a realizzare i propri desideri, senza doverli rimpiangere.

000

Ogni libro fantasy ha al suo interno un luogo che rappresenta un rifugio per i viandanti, un luogo in cui si respira un’aria insolita, in cui si ascoltano storie di vita diverse dalle proprie. Ecco. È un luogo così. Sarà aperta nei fine settimana per chiunque abbia voglia di bersi una birra artigianale o un buon vino nei bicchieri creati con la terra su cui la Locanda si poggia e deliziarsi con alcune degustazioni di cibi dai gusti antichi, coltivati in loco. Ci si potrà sedere nei tavolacci, sdraiarsi davanti al camino oppure giocare a qualche gioco di società nella saletta del tè. E chi verrà con abbigliamento “a tema” avrà un piccolo sconto sulla consumazione…

Per l’evento di apertura, la Locanda ha organizzato un evento “Contea in Festa”. Chi si presenterà, anche e sopratutto in costume, verrà catapultato nel mondo fantasy tramite cibo, bevande, musica, espositori, giochi ed eventi per bambini. I più giovani avranno la possibilità di essere truccati a tema e potranno, anche solo per quel giorno, vivere come se fossero nel più fantastico dei mondi. Anche per i “grandi” ci sarà da divertirsi: ci sarà musica a tema (fantasy, celtica, ecc); ci sarà da bere e da mangiare come se fossimo davvero in un luogo fantastico; ci saranno espositori e commercianti che esporranno e venderanno le loro merci a tema. Insomma, una giornata da non perdere. Questo il link dell’evento su Facebook: https://www.facebook.com/events/149655915574518/

Per informazioni: http://www.locandadellacontea.it/

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet e finalista di Italia's Got Talent 2019, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati.Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Gianluca Falletta

Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *