Panini Comics, leader nel settore dell’intrattenimento per fumetti in Italia, annuncia per il 9 maggio l’uscita di “Lilli la bimba unicorno – Aurora”, un libro illustrato a firma della giovane artista Alice Del Giudice che affronta con semplicità e intelligenza il tema della separazione dei genitori dal punto di vista dei più piccoli.

LA TRAMA

Lilli è una dolce e allegra bambina, ma purtroppo la sua amica del cuore è davvero triste perché i genitori durante l’estate si sono separati… Come fare ad aiutarla a sentirsi meglio? Niente paura, Lilli ha un segreto! Di notte, durante i suoi sogni si trasforma in un meraviglioso unicorno che trova sempre una soluzione ai problemi della vita, piccoli o grandi che siano.

L’AUTRICE

Alice Del Giudice è un’illustratrice e grafica pubblicitaria. Diplomata in Grafica pubblicitaria e Fotografia ha successivamente frequentato la Scuola Internazionale di Comics a Torino, sua città d’adozione. Collabora con alcune scuole del territorio proponendo laboratori e attività legate al mondo dell’arte e dell’infanzia.

Ha illustrato, tra le altre cose, la guida My Secret Turin (L’Airone Editore), diverse copertine della collana Il battello a vapore e della Freccia Junior, mensile di Trenitalia dedicato ai più piccoli.

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.
Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *