000

Il nuovo film dedicato a Batman sarà diretto da Matt Reeves che abbiamo già incontrato come regista nei due film della saga de Il Pianeta delle Scimmie : “Apes Revolution” e “The War”. In attesa di avere news dal ComicCon di Sandiego e dopo avervi raccontato il taglio da “detective” che Reeves vuola dare al suo Batman (leggi qui), ora scopriamo come il regista è stato influenzato dall’opera di Christopher Nolan: “…quel che adoro di ciò che Nolan ha fatto è la serietà con cui ha preso questo genere. Lo studio vuole realizzare una serie di pellicole su questo genere che condividono lo stesso universo, ma io ho compreso come questo genere abbia il potenziale per trasmettere qualcosa di più…i due franchise (intende Batman e il Pianeta delle Scimmie) ti permettano di raccontare storie che abbiano una risonanza emotiva. E proprio ciò che mi entusiasma. E’ interessante perché sono stato ossessionato da entrambi fin da piccolo, e c’è ancora qualcosa di potenzialmente adulto nel modo in cui puoi esplorare il mondo sotto la facciata del fantasy. E’ per questo che sono salito a bordo.”

Nolan ha raccontato nei suoi film dedicati all’uomo pipistrello emozioni molto più raffinate di quanto siamo abituati con i film tratti dai fumetti; un lato oscuro fatto di paura, odio, dolore, morte, sconfitta simile a quello che si trova nei film post apocalittici di Matt Reeves: “… penso che Nolan abbia capito cosa vuol dire realizzare un film per una grande produzione, che a volte può cadere nel banale senso di mancanza quando effettivamente manca una visione personale alla regia.”

Gianluca Falletta
Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *