Dal prossimo 26 aprile trovate in libreria e fumetteria “I Sette Figli del Drago”, volume unico di Ryoko Kui, pluripremiata autrice di Dungeon Food. Un’antologia dall’autrice del sorprendente manga fantasy Dungeon Food che si è classificato al primo posto al Concorso Kono Manga ga Sugo nel 2016 ed è stato finalista, posizionandosi al quarto posto, all’edizione Manga Taisho 2018.

Il volume è diviso in sette racconti: La torretta del drago; Vietato pescare le sirene; La mia divinità; I lupi non mentono; Byakuroku lo squattrinato; Quando i bimbi fanno i bravi si sentono il drago e La famiglia Inutai.

380 pagine dove troverete sirene che vanno dirette verso i loro obiettivi e appassionate di baseball, divinità poco utili, possenti dragoni.

Sette storie di animali fantastici, sette favole dove i sogni si mescolano alla vita di tutti i giorni, sette racconti ambientati in mondi simili al nostro, tra medioevo ed epoca moderna, in cui la presenza di creature magiche e straordinarie   dà vita a storie indimenticabili.

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.
Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *