Gianluca Falletta ha commosso la campionessa olimpionica Federica Pellegrini attraverso un’esibizione avvenuta nel corso di Italia’s Got Talent 2019, in onda su Sky1 e TV8, riproponendo i successi più grandi della sua vita, con una proiezione in “body Mapping”, direttamente sul corpo della nuotatrice. La commozione è stata palpabile, tanto che non ha nemmeno lesinato Mara Maionchi e Frank Matano che è corso ad abbracciare la Pellegrini. Così Gianluca ha ottenuto i quattro “sì” dei giudici e la grande emozione della Pellegrini nel rivederlo.

 

Gianluca Falletta è un creativo italiano, specializzato, anzi, focalizzato al mondo dell’entertainment e dell’amusement. Gianluca, presidente di Satyrnet, è considerato “il papà del Cosplay Italiano”. Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet ha realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt’ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati. Gianluca Fallettaha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon. Dopo “l’apprendistato” presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha partecipato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l’esigenza di offrire esperienze innovative e immersive per il pubblico. Ha partecipato alle Audizione di Italia’s Got Talent 2019! Per scoprire qualcosa su di lui: www.gianlucafalletta.com.

Maria Merola

Laureata in Beni Culturali, lavora nel campo del marketing e degli eventi. Ama Star Wars, il cosplay etutto ciò che riguarda il mondo del fantastico, come rifugio dalla realtà quotidiana. In particolare è l'autrice del blog "La Terra in Mezzo" dedicato ai miti e alle leggende del suo Molise.
Maria Merola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *