fumetto animazione medio oriente serenella di marcoSerenella Di Marco presenta “Fumetto e animazione in Medio Oriente – Persepolis, Valzer con Bashir e gli altri: nuovi immaginari grafici dal Maghreb all’Iran” Tunuè 2011, giovedì 24 novembre alle ore 19.00 presso Libreria delle donne di Roma – Tuba. Artisti e opere che raccontano il vicino, in senso geografico, ma lontano culturalmente, Medio Oriente. Al riparo dalla censura, le creazioni e le opere degli illustratori, registi, fumettisti di questa terra che ha affiscinato l’Occidente. I grandi successi di Marjane Satrapi, Ari Folman e gli altri grandi autori, fra giornalismo e narrativa, fumetto e animazione, denunciano e ci fanno conoscere un’intera civiltà che, oggi, è protagonista di enormi rivoluzioni.

Con Fumetto e animazione in Medio Oriente, Serenella di Marco traccia una ricognizione storico-sociale della contemporaneità del Vicino e Medio Oriente attraverso gli artisti e le opere che ne raccontano i nuovi immaginari. Dal Maghreb all’Iran, la Primavera araba, con i suoi moti rivoluzionari contro sanguinarie dittature e iniquità sociali, ha fatto emergere una grande varietà di talenti artistici che raccontano i sogni delle nuove generazioni, storie disegnate dei molti autori e autrici coraggiosi che hanno sfidato la censura e le sue punizioni pubblicando materiali spesso assai scomodi per i regimi. Insieme ai romanzi, ai film e alle canzoni, anche il fumetto non è rimasto a guardare: diversi nomi, per diverse realtà, e diversi contesti, ma un unico grande obiettivo, quello della libertà di espressione, la libertà di essere sé stessi.

admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *