frozen

Frozen è stato uno dei film Disney più amati degli ultimi anni, premiato con due Oscar e incassato 1,274,219,009 dollari in tutto il mondo. Già dallo scorso marzo Bob Iger, presidente della Disney, durante l’annuale incontro degli azionisti, ha dichiarato l’intenzione della Casa di Topolino di voler realizzare un secondo capitolo dedicato alle sorelle delle nevi Elsa e Anna.

I registi Chris Buck e Jennifer Lee, che inizialmente avevano dichiarato di “voler prendere un periodo di pausa” sono invece tornati a parlare del progetto tramite Fandango facendo questa dichiarazione sulla protagonista Elsa: “… ha intrapreso un viaggio così drammatico, e alla fine ha appena cominciato a capire di potersi aprire e divertire di nuovo. Questo è ciò che ha reso davvero bello il cortometraggio: potevamo divertirci con Elsa. E quella personalità… vedrete nel prossimo film.”

Come nel cortometraggio Frozen Fever, che anticipava il film Cenerentola, anche in questo secondo capitolo vedremo, a quanto pare, una  Elsa più disposta a ridere e scherzare rispetto al primo film. Ma quale sia il plot ancora non lo sappiamo: Che il sequel si concentri ancor più sul rapporto fra sorelle, magari con i ruoli invertiri? Oppure gli sceneggiatori potrebbero prendere una strada completamente diversa magari riprendendo la storia che abbiamo potuto apprezzare nel serial TV “Once Upon a Time” che riguardava il passato della famiglia reale di Arendelle?

Unica cosa certa è che Josh Gad, voce originale di Olaf, è stato riconfermato assicurando dunque al piccolo pupazzo di neve una nuova apparizione. Kristen Bell, ha espresso la sua volontà di tornare ad impersonare la voce della Regina delle Nevi e anche Idina Menzel sarebbe disponibile nella creazione di un nuovo brano musicale!

La Disney non hanno ancora annunciato la data d’uscita del film, che potrebbe farsi attendere fino al 2018: intanto i fan americani potranno rivivere le emozioni di Frozen nell’attesissimo musical che debutterà presto a Broadway.

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet e finalista di Italia's Got Talent 2019, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati.Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Gianluca Falletta

Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *