È il 1988. All’apice della sua carriera, il leggendario Frank Miller viene chiamato a scrivere le sceneggiature dei due sequel dRobocop, il film cult diretto dal regista Paul Verhoeven. Le idee del creatore di capolavori come SIN CITY300 e BATMAN: IL RITORNO DEL CAVALIERE OSCURO verranno però completamente rimaneggiate dalla produzione e non raggiungeranno mai lo schermo nel modo in cui il suo autore le aveva pensate. Troppo estreme, troppo corrosive, forse troppo avanti per quegli anni.

Molti anni dopo, lo scrittore Steven Grant e i disegnatori Juan José Ryp e Korkut Öztekin – insieme allo sceneggiatore Ed Brisson che crea un epilogo alla storia immaginata da Miller – hanno realizzato una versione a fumetti grottesca, iper-violenta e intrisa di dark-humor di quelle due storie.

Rinascono così, e vedono finalmente la luce, due capolavori della narrazione contemporanea, destinati a rimanere negli occhi e nel cuore dei fan di Robocop e del grande fumetto d’autore. E ora, dopo l’anteprima di Lucca Comics & Games, dove il volume è andato letteralmente a ruba, giovedì 14 novembre saldaPress riporta in Italia in un grande volume cartonato di eccezionale fattura quelle due storie:  Frank Miller Robocop: Edizione definitiva (pagg. 400, euro 25) arriva in libreria e in fumetteria, pronto a seminare di nuovo il panico. E questa volta solo in maniera positiva.

Frank Miller Robocop: Edizione definitiva raccoglie ROBOCOP ROBOCOP: L’ULTIMO BALUARDO, regalando al lettore adrenalina, potenza e una visione radicale della società americana contemporanea. Un gioiello imperdibile, che racchiude appunto in unico, definitivo e monumentale volume, uno dei capolavori di Frank Miller (che firma la copertina del volume). Disponibile in libreria e in fumetteria da giovedì 14 novembre.

Enrico Ruocco

Figlio della GOLDRAKE generation, l’amore che avevo da bambino per il fumetto è stato prima stritolato dall’invasione degli ANIME, poi dall’avvento dei Blockbuster e annientato completamente dai giochi prima per PC e poi per CONSOLE.
In seguito con l’arrivo del nuovo millennio, il tanto temuto millennium bug , ha fatto riaffiorare in me una passione sopita soprattutto grazie ad INTERNET.
Era il 2000 quando finalmente in Italia internet diventava sempre più commerciale, ed io decisi di iniziare la mia avventura sul web creando il mio sito TUTTOCARTONI.Sito nato da una piccola ricerca fatta fra quello che “tirava” sul web e le mie passioni. Sappiamo bene cosa tira di più sul web … sinceramente non lo ritenni adatto a me, poi c’era lo sport, altra mia passione ma campo altamente minato. Infine c’erano i cartoon e i fumetti…beh qua mi sentivo preparato e soprattutto pensavo di trovare un mondo PACIFICO…
Man mano che passava il tempo l’interesse si spostava sempre più verso il fumetto, ed oggi, nel 2017, guardandomi indietro e senza vantarmi troppo posso considerarmi un blogger affermato e conosciuto, uno dei padri degli eventi salernitani dedicati al mondo del fumetto ma soprattutto lettore di COMICS di ogni genere.
Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *