Nell’impossibilità di lavorare serenamente, ReNoir Comics ha deciso di mettere a disposizione gratuitamente alcuni dei suoi  titoli finché non cesseranno le misure d’emergenza dovute al contenimento di Covid-19. Oggi segnaliamo Don Camillo a fumetti: un’antologia di racconti della collana che traspone a fumetti i racconti originali di Giovannino Guareschi.

La serie Don Camillo a fumetti nasce nel 2010 su idea di Giovanni Ferrario, art director di ReNoir Comics, con la consulenza di Mario Palmaro, scrittore e docente e esperto di Guareschi , per dare una trasposizione a fumetti dei racconti di Don Camillo il più fedele possibile all’idea originaria dell’autore e per dare nuova visibilità a quei racconti che per mille motivi il cinema non ha preso in considerazione. Vengono coinvolti per questo i figli di Giovannino Guareschi, che mettono a disposizione la documentazione e gli appunti del padre e sovrintendono alla realizzazione dei fumetti.

Lo sceneggiatore Davide Barzi e i disegnatori Sergio Gerasi, Elena Pianta, Ennio Bufi e Werner Maresta realizzano il progetto della serie e gli studi dei personaggi, cercando di non farsi influenzare dalle versioni cinematografiche ma risalendo alle ispirazioni dirette di Guareschi: don Camillo non ha quindi il volto di Fernandel e anche Peppone non assomiglia a Gino Cervi ma a Guareschi stesso, che in un primo tempo si era proposto per la parte per il film di Julien Duvivier. Allo stesso modo il Mondo Piccolo non è Brescello, location dei film, ma un melange di paesaggi, borghi, edifici della zona tra Parma e Piacenza, gli stessi che aveva in mente Guareschi mentre scriveva i suoi racconti. Gli autori dei fumetti si basano infatti sugli appunti conservati nel suo archivio e su sopralluoghi compiuti di persona per riportare nei loro disegni quell’angolo d’Italia a settant’anni fa.

La serie ha vinto il premio Fede a strisce nel 2012 e nel 2017 e ha ricevuto nomination ai premi Micheluzzi e Boscarato. Davide Barzi, curatore della serie, è stato insignito del Premio Mondo Piccolo – Edizione 2017 da parte del Gruppo Amici di Giovannino Guareschi. I fumetti di Don Camillo sono stati pubblicati anche all’estero, in Francia, Germania e Corea del Sud, paese dove Guareschi è molto apprezzato.

https://issuu.com/renoircomics/docs/dc_antologia_b

Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *