gamr

Le associazioni culturali NoCom Nocera Comix e Circo Gastronomico sono orgogliose di annunciare l’avvio di una serie d’incontri con le eccellenze del fumetto italiano e internazionale. Dalla tavola disegnata… alla tavola imbandita, un percorso ricco di fascino e suggestioni vissuto in un contesto di serena convivialità.Il primo e prestigioso ospite è Bruno Brindisi, uno degli artisti di punta della Sergio Bonelli Editore: membro fondatore, nel 1983, del ben noto “Gruppo Salernitano”, contribuì a dar vita alla mitica rivista Trumoon, sulle cui pagine debuttò con la storia “Ritorno al nulla” (su testi di Giuliano Piccininno). Il passaggio al professionismo avviene nel 1986, ma la vera svolta è senz’alcun dubbio rappresentata dall’approdo alla Bonelli: esordì nel 1990 con “Il Male”, numero 51 della serie Dylan Dog, conquistando immediatamente il consenso, da quel momento sempre crescente, di pubblico e critica. Oggi è uno dei disegnatori più amati e apprezzati dal pubblico nostrano, e i numerosi premi ricevuti ne restituiscono chiara evidenza:

brindisi tavola1993: Premio “Albertarelli” (A.N.A.F.I.)
1995: Miglior Disegnatore (A.N.A.F.I.)
1997: Miglior Disegnatore Realistico (Fumo di China)
2003: Miglior Disegnatore Realistico (Cartoomics)
2004: Miglior Disegnatore (A.N.A.F.I.)
2006: Targa “Grandi Autori” (Falconara)
2011: Premio U Giancu (Rapallo)
2011: Grouchino d’oro-Miglior storia dell’anno

L’evento si terrà presso la sede dell’associazione Circo Gastronomico, in via Bosco Lucarelli n° 48 a Nocera Inferiore (SA), il giorno 17 ottobre 2015 alle ore 18:30: al “dylaniato” cocktail di benvenuto e alla presentazione delle associazioni ospiti, seguirà un’intervista all’artista, che simpaticamente avrà modo di raccontare e raccontarsi interagendo con gli intervenuti. Ad ogni sostenitrice o sostenitore delle associazioni organizzatrici sarà fatto omaggio di una stampa esclusiva, in formato A3 su cartoncino con grammatura 300, numerata e autografata, su disegno originale realizzato dall’autore per l’occasione. Non mancherà la possibilità di far dedicare gli albi preferiti e, compatibilmente con i tempi di svolgimento della serata, la realizzazione di alcuni sketch, sempre per gentile concessione del graditissimo ospite.Si proseguirà con la cena, che prevede un doppio menù, vegetariano e non (da specificare la scelta all’atto della prenotazione):

– Zuppa alla Dylan: zuppetta di fagioli di Controne, cicorie selvatiche, farro, nocciole e pecorino dolce;
– Il segreto di Xabaras (un piatto che fa resuscitare i morti!): filetto di maiale nero affumicato al legno di melo con “friarielli” e spuma di yogurt;
– Pasticcio di Groucho: cassata vesuviana.
Il menù vegetariano prevede, in sostituzione della seconda portata:
– Bacio di Morgana: flan di cime di rapa su fonduta di cacio nobile.

Quale contributo a sostegno delle iniziative delle due associazioni, è richiesta una quota di partecipazione di € 30 a persona. La prenotazione avviene mediante corresponsione di un anticipo di € 10 entro sabato 10 ottobre 2015.

Per ulteriori informazioni:
Raffaella: 320 7044766 Carmine: 335 6727297 Giampiero: 320 7908747
Evento su fb  https://www.facebook.com/events/1497011033952849/

Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *