Comicon 2020, concorso Imago parte online Svago e arte per famiglie con disegni sui social del concorso

Restiamo a casa ma non fermiamo l’arte, la fantasia e la condivisione! In quest’ottica COMICON lancia la 22°edizione del concorso di Fumetto e Grafica IMAGO, nato da un’idea dello scrittore Maurizio Ponticello.

In un momento storico così incerto, dove siamo tutti “fisicamente fermi”, COMICON invita giovani talenti e appassionati ad impugnare matite e strumenti grafici per mettersi in gioco esponendo le proprie opere al pubblico social. Infatti, in attesa di poter definire le prossime date di COMICON e quindi di Imago, invitiamo tutti i partecipanti a inviarci una foto del proprio lavoro che verrà così pubblicato sui canali social del festival e del concorso. L’opera che riceverà più like otterrà il Social Award, un premio offerto dai nostri partner.

“Abbiamo voluto dare il via – ha dichiarato Maurizio Ponticello, scrittore e fondatore del Premio – a questo speciale premio Imago 2020 per offrire un’occasione di svago alle famiglie, sofferenti per il lungo periodo di restrizioni che tutti stiamo vivendo. Realizzare un disegno per il nostro concorso, significa centrarsi su se stessi, liberare la mente e tenere fuori la porta la paura del contagio. Ci aspettiamo una grandissima partecipazione di talenti che, finalmente, con l’appoggio dei propri familiari, potranno esprimersi al meglio e con tutta calma: facciamo che la Quarantena diventi una opportunità!”.

Tema di questa edizione: I (ri)tratti della musica. Sono soltanto sette note, eppure secondo gli antichi sono il motore stesso dell’Universo. Certamente, con le loro melodie segnano il tempo di tutta la nostra vita, e sono capaci di evocare sensazioni diverse in chi le ascolta. Immaginereste un film senza colonna sonora? E la vostra vita? La musica è ovunque, ci tiene compagnia mentre aspettiamo l’autobus, ci culla quando siamo tristi o ci fa ballare quando siamo allegri. Inoltre, anche se ognuno preferisce un genere diverso dall’altro, la musica è per tutti, e tuttavia può veicolare tanti messaggi differenti: d’amore, di speranza, di rabbia e di protesta.

E per voi, che cos’è la musica? Provate a trasmettere una vibrazione: cercate di far suonare la vostra illustrazione e di rappresentare – con un disegno, con una grafica o con un fumetto – le emozioni che vi suscita la musica, o come influenza i vostri ricordi e le vostre vite anche nelle piccole cose; oppure, raccontateci degli idoli a cui siete legati.

Allora, voi come disegnereste la musica?

Ricordiamo che il Concorso è aperto agli studenti di istituti scolastici di ogni ordine e grado, hobbisti, appassionati del disegno, del fumetto, dell’illustrazione e della grafica. Sono esplicitamente esclusi dal partecipare i professionisti, di ogni genere e livello (ovvero chi percepisce compenso per il proprio lavoro di disegnatore e/o grafico).

L’elaborato cartaceo dovrà essere inviato entro il 13 giugno come indicato dal bando completo (https://www.comicon.it/wp-content/uploads/2020/04/BANDO-DI-PARTECIPAZIONE-A-IMAGO-2020.pdf), è possibile inviare una foto del lavoro tramite e-mail (imago@comicon.it) o messaggio privato alle pagine facebook COMICON e Imago, scrivendo i propri dati personali (gli stessi richiesti dalla scheda di partecipazione), per velocizzare il lavoro di selezione.

Enrico Ruocco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *