Cos’è il Circo se non la rappresentazione dei nostri peggiori incubi? Questa è la domanda a cui tenta di dare risposta CarnEvil, il Circo degli Orrori, la nuova haunted house di Epicos che spaventerà Roma dal 8 giugno al 26 agosto 2018. Il terrore del Circo Freak vi aspetta ogni sera nell’ambito della manifestazione capitolina “Lungo il Tevere”, lungo le sponde del fiume, tra Ponte Palatino e Porta Portese.

Concepita da veri professionisti del settore dei Parchi divertimento, “CarnEvil, il Circo degli Orrori” è una attrazione a piedi lungo un percorso dall’alto contenuto adrenalinico in cui il pubblico si troverà a fuggire da creature spaventosi, veri e propri “fenomeni da baraccone” usciti dagli incubi più inquietanti tra clown serial killer e esseri metà umani metà demoni! Le Haunted House sono divenute un tema tipico delle strutture d’intrattenimento: gli ospiti sono condotti lungo un percorso obbligato ed esposti a immagini, suoni ed effetti speciali paurosi con la presenza di attori in costume appositamente formati.

I Circhi “Freak Show”, tornati in auge tra gli appassionati del horror e dello splatter grazie alla fortunata serie “American Horror Story”, erano molto in voga, appunto, negli States a partire dal XIX secolo fino alla prima metà del XX secolo. Questi spettacoli consistevano nell’esibizione di persone o animali con aspetto insolito o anomalo, la presenza di rare malformazioni fisiche (molte delle quali appositamente realizzate o amplificate da trucco scenico) o con capacità straordinarie al fine di impressionare gli spettatori e attirare le persone alle fiere. Come nel celebre film Freaks è un film del 1932 diretto da Tod Browning e in Carnival of Souls, 1962, l’ambientazione della nuova attrazione di Epicos porterà gli sventurari ospiti in un’avventura onirica, terrificante e memorabile in compagnia di creature letali e affascinanti che faranno urlare dal divertimento i cittadini di Roma e i numerosi turisti che si affeccieranno alla manifestazione “Lungo il Tevere” fino al 26 Agosto 2018.

Epicos è la più importante realtà italiana che abbraccia tutto ciò che riguarda Show, Cosplay, Animazione ed Intrattenimento a tema Movies, Games & Cartoons. Tra i tanti servizi offerti, Epicos cura la creazione e produzione di show per eventi, Contest Cosplay, format tematici per la comunicazione non convenzionale. L’obiettivo di Epicos è proiettare le persone in una dimensione fantastica attraverso esperienze interattive e contatto diretto con i propri personaggi preferiti. Il cast, che si compone di oltre 500 attori, ballerini, hostess e cosplayer, vi garantisce qualità organizzativa e professionalità nel relazionarsi con il pubblico di ogni fascia d’età. Questa realtà trasforma l’ordinario in straordinario, e lo fa in modo epicos.!

Per info: www.epicos.it | www.facebook.com/EPICOS.it | www.lungoiltevereroma.it

Gianluca Falletta

Gianluca Falletta, presidente di Satyrnet e finalista di Italia's Got Talent 2019, è considerato "il papà del Cosplay Italiano". Come una delle prime realtà che hanno promosso il fenomeno made in Japan, Satyrnet, in oltre 15 anni di attività ha creato, realizzato e prodotto alcune delle più importanti manifestazioni di settore. Il portale www.satyrnet.it e la sua vastassima community online sono tutt'ora uno dei punti di riferimento per gli appassionati.Gianluca Falletta ha partecipato alla produzione del Festival del Fumetto di Romics, RomaComics & Games, Gaming e Cartoon Days e ora collabora con i principali festival italiani quali LuccaComics & Games, Milano Cartoomics e Napoli Comicon.
Dopo "l'apprendistato" presso Filmmaster Events, una delle più importanti agenzie di eventi al mondo, Gianluca si occupa di creare ride e parchi di divertimento a livello internazionale e ha participato allo start-up dei nuovissimi parchi italiani Cinecittà World e Luneur Park cercando di unire i concetti di narrazione, creatività con l'esigenza di offrire entertainment per il pubblico.
Gianluca Falletta

Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *