Conclusi tutti gli eventi online dedicati a questo Star Wars Day in “quarantena”, con estrema felicità vogliamo condividere con voi il grandioso risultato di due eventi benefici, due raccolte fondi “stellari” promossi a livello nazionale e internazionale dai gruppi di Costuming ufficialmente riconosciuti da Lucasfilm e Disney.

In Italia, il progetto #galaxywontstop la raccolta fondi realizzata dall’associazione culturale Galaxy a supporto degli ospedali italiani impegnati alla lotta contro il corona virus (covid-19), si è concluso proprio in occasione del 4 maggio. L’associazione culturale Galaxy è composta da membri delle sezioni italiane dei gruppi mondiali di costuming star Wars: 501st Legion, Rebel legion, Saber Guild, Mandaloriand Mercs. Ancora una volta quest’associazione ha dato prova di quanto possa essere utile agli appassionati e di quanto possa aiutare nel raggiungere gli scopi legati alla beneficenza, cardine dei 4 gruppi che la compongono. il progetto era stato reso pubblico online sui vari canali dei gruppi e la raccolta fondi è durata 50 giorni.

Le donazioni hanno raggiunto la considerevole cifra di 3.666 euro, che sicuramente potrà essere di supporto alle realtà ospedaliere impegnate. Come previsto, analizzando i dati nazionali, in rapporto ai nosocomi delle zone più colpite, l’associazione ha deciso di donare la somma agli Spedali Civili di Brescia, che risulta il singolo centro più colpito per provincia, con 13.168 casi ad oggi. Si è già provveduto a fare il bonifico con la donazione in beneficenza all’ospedale di Brescia. L’associazione Galaxy ringrazia tutte le persone che hanno contribuito: senza i singoli, non si realizza nulla, seppur con tutta l’organizzazione del mondo. Realtà come Galaxy esistono e continuano la loro opera, proprio grazie al singolo elemento che fa la differenza e gli appassionati della saga Star Ears hanno dato grande dimostrazione di sensibilità ed impegno: molti singoli elementi formano una comunità vincente.

Nel frattempo, a livello worldwide, la Rebel Legion ha comunicato di aver raccolto ben 11.014 dollari per il suo progetto benefico “Rebelthon 2020“. Infatti, lo scorso 3 Maggio 2020, per festeggiare questo Star Wars Day sotto pandemia l’organizzazione di Costuming internazionale ha realizzato la prima Webathon per sostenere il Fondo globale COVID-19 Unicef. La Webathon è durata dodici ore, fino allo scoccare della mezzanotte, fino appunto allo Star Wars Day. In streaming si sono alternati membri della Legione e protagonisti dei film e delle serie per celebrare la magia dell’universo di Star Wars e, al contempo, contribuire a raccogliere fondi per combattere il virus COVID-19 aiutando i milioni di persone colpite dal virus.

Grazie, e che la Forza sia con voi!

Gianluca Falletta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *