I festival sono in pausa, e la pausa è lunga. La voglia di scatenarsi davanti ad un palco e quella di correre ad abbracciare un amico ad un evento dovranno aspettare ancora un bel po’. Ma la voglia di cultura, di musica, di lezioni e workshop, potrà essere un po’ alleviata grazie a questa lodevole iniziativa partorita dal festival Comicon e da Associazione giapponese Ochacaffè. Un evento online che è una maratona, una lunghissima rassegna di ospiti, ognuno con le proprie specialità. Si va da cantanti giapponesi a disegnatori manga, da esperti di videogame a influencer e perfino insegnanti di lingua, di origami, ecc. Ben 13 ore di diretta non-stop coordinate dal vulcanico DJ Shiru di K-ble Jungle, dalle 9.00 di mattina alle 22.30, sulla pagina Facebook e sull’account Youtube di Ochacaffè.  Ce la farà il nostro eroe a chiacchierare un’intera giornata, senza neanche il tempo di andare in bagno!?! Il programma è ricchissimo, permetteteci di presentarvi alcune delle chicche imperdibili.

Musica all’asian village online day. Una serie enorme di lezioni, concerti, presentazioni e chiacchierate che neanche i festival veri riescono a mettere insieme in una sola giornata. Elenchiamo qui quelli che secondo noi non potete perdervi, partendo dalla musica. Il pezzo grosso è sicuramente Inoue Azumi, cantante dello Studio Ghibli per il quale ha interpretato canzoni di successo mondiale come Totoro e Laputa. E’ la prima volta che la cantante si presta ad un’intervista online, e si parlerà di musica, di cinema, e delle sue esperienze come ospite dei festival nel mondo. Assieme a Inoue Azumi i Maguronikan, la formazione di Yuyu e Rikimaru, giovanissime promesse del rock/pop made in Japan). La lista è veramente lunga, e comprende Airly (una delle idol più amate in Italia, dove è venuta varie volte in concerto), Miou (cantautrice raffinata e chic); Vaiwatt (una band che unisce pop e rock) e The Asterplace (rock e punk giapponese con base a New York City). Da tutti ci aspettiamo naturalmente qualche canzone dal vivo, magari in versione inedita.

Lezioni e workshop. Per chi è affamato di cultura, varie saranno le proposte. L’associazione Ochacaffè propone una lezione introduttiva all’uso degli ideogrammi e un workshop di vita facile in stile giapponese. Lezione anche di coreano, per chi volesse mettersi alla prova con un’altra lingua. Un modo per provare a studiare online, una possibilità resa sempre più concreta anche grazie all’impegno di associazioni come Ochacaffè e scuole come Il Mulino, che offrono corsi via Zoom e Skype. L’Istituto giapponese di cultura offre un workshop su come studiare giapponese online, a tutti i livelli. Un minicorso di origami è tra le attività pratiche che potete seguire, molto consigliata.

Turismo in Giappone. Il turismo in Giappone sta sicuramente attraversando un momento difficile, che la diffusione del virus covid19 e la conseguente cancellazione delle Olimpiadi di Tokyo hanno duramente colpito. Eppure la luce alla fine del tunnel già si vede. Ce ne parleranno l’Ufficio del Turismo di Tokyo, il tour operator HIS, Polentone in Giappone e naturalmente DJ Shiru, che tra le sue tante attività ha anche lavorato come accompagnatore turistico in Giappone. Nei momenti con ospiti coreani si parlerà anche di turismo in Corea del Sud.

La corea del sud al festival Asian Village Online Day. Segnaliamo naturalmente qui le attività che stanno più a cuore a chi ama la Corea del Sud. Dopo l’introduzione alla giornata del conduttore DJ Shiru, alle 10.00 sarà Coreapoli ad inaugurare la parte dedicata alla Corea, con la presentazione dedicata alla Korean Hallyu in Italia. L’altra grande associazione italiana dedicata al Kpop, la Turin Korea Connection, interverrà alle 18.00 per parlare di Corea, di musica e di eventi Kpop in Italia. Alle 18.30 uno dei momenti più attesi: Ji Young, insegnante di lingua coreana (naturalmente madrelingua) farà una minilezione per far conoscere qualche curiosità sulla lingua coreana.

Le special guest femminili giapponesi. A rappresentanza delle KJ Girls, una delle artiste che seguiamo e amiamo da tanti anni, sia online che ai festival europei dove è a volte invitata. Airly è cantante, fotomodella, idol, presentatrice di una nota webradio giapponese ed ex miniskirt police. La perfetta combinazione di sexy e kawaii, questa idol sa intrattenere come poche, e lo dimostra la fila chilometrica di fan che si presenta a chiedere autografi e foto ad ogni suo concerto. In molte occasioni ha anche collaborato con DJ Shiru, con un tour in Giappone rimasto nel cuore dei fan. Miou è un cantautrice dal fascino meno appariscente ma non meno attraente, e le Maguronikan (Yuyu e Rikimaru) sono un duo di giovani promesse del J-rock giapponese che bisognerà assolutamente tenere d’occhio. Tama è la bassista dei Vaiwatt, una bellezza forte e decisa, dallo stile punk rock coloratissimo.

Sigle dei cartoni animati dal vivo. Se amate le sigle italiane dei cartoni animati, ecco alle 10.30 il bel Stefano Bersola, interprete di canzoni come City Hunter e Lamù per Yamato Video, e alle 14.00 Clara Serina, la “zia” delle sigle con pezzi da 90 in repertorio, come Lady Oscar, l’Uomo Tigre, Kimba il Leone Bianco. A cantare le sigle giapponesi avremo invece la cantante ufficiale dello Studio Ghibli Inoue Azumi, famosa per le canzoni di Totoro e Laputa.

Giochi e videogiochi dal Giappone. Per gli amanti di giochi e videogiochi il momento da non perdere è in chiusura, con una serata tutta ludica a partire dalle 21.00 con Mauro Monti e Marcello Bertocchi (di XV Games editrice) che ci parleranno di Tendenze e curiosità dal Giappone: giochi da tavolo e giochi di ruolo. A seguire Tanzen (Antonio Fucito di Gameplay Cafè & Garage Pizza) con Videogames: quali giochi funzionano in Giappone durante la pandemia, e perché? Gran finale con Kafkanya, nota streamer che ci consiglierà un libro, un film un videogioco dal Giappone.

Orario
Ospite
Ruolo
Argomenti trattati
9.30 DJ Shiru Comicon, K-ble Jungle, Ochacaffè Introduzione alla giornata, quattro chiacchiere con DJ Shiru
10.00 Olliana Matteucci Fondatrice Coreapoli La diffusione della Korean Hallyu in Italia
10.30 Stefano Bersola Cantante sigle dei cartoni animati Una chiacchierata su anime, musica, concerti.
11.00 Taki Saito Istituto Giapponese di cultura Imparare il giapponese online con gli strumenti di The Japan Foundation
11.30 Marco Albiero Disegnatore manga Intervista: manga, illustrazioni, disegni
12.00 Inoue Azumi + Yuyu & Rikimaru Cantanti anisong Intervista e minilive
12.30 Miki (Ochacaffè) Insegnante di giapponese Piccola lezione di KANJI, ideogrammi giapponesi
13.00 Dario Degli Agostini Accompagnatore turistico (Polentone) Gli effetti del Covid19 sul turismo in Giappone
13.30 Airly Idol Intervista e minilive
14.00 Clara Serina Cantautrice Intervista e minilive
14.30 Makoto Artista, insegnante di origami Mini-lezione di origami
15.00 Vaiwatt Rock Band Intervista, minilive, videoclip
15.30 Jacopo Buranelli Jpop Edizioni Manga: aggiornamenti, suggerimenti e un bicchiere di vino con Jpop
16.00 Giulia, Chigumo Tokyo Tourist Office Tokyo Old meets New
16.30 Alessandro Falciatore Redattore Animeclick La situazione anime e manga al tempo del Coronavirus
17.00 Kota (The Asterplace) Cantautore J-Rock Intervista, minilive, videoclip
17.30 Gabriele Rossetti HIS Italia, tour operator giapponese Giappone per viaggio, una meta perfetta per il dopo Covid19
18.00 TKC Organizzatori eventi Kpop Curiosità sulla Corea e sulla musica Kpop
18.30 Ji Young Insegnante coreano (il Mulino) Lezione introduttiva alla lingua coreana. Saluti, alfabeto, informazioni
19.00 Miou Cantautrice J-Pop intervista e minilive
19.30 Ayana (Ochacaffè) Insegnante di giapponese Consigli dal Giappone per una vita più facile
20.00 Sawa Komatsu Stilista brand Giappop Urban / street fashion a Tokyo
20.30 Honey Hime Gruppo J-pop Intervista, minilive, videoclip
21.00 Mauro Monti, Marcello Bertocchi Comicon,

XV Games editrice

Tendenze e curiosità dal Giappone: giochi da tavolo e giochi di ruolo
21.30 Antonio Fucito Gameplay Cafè & Garage Pizza Videogames: quali giochi funzionano in Giappone durante la pandemia, e perché?
22.00 Kafkanya Variety streamer Un libro, un film un videogioco dal Giappone

Gianluca Falletta
Latest posts by Gianluca Falletta (see all)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *