Ankama ospite della 14esima edizione del FUTURE FILM FESTIVAL

Ankama, la casa di produzione creatrice di DOFUS e WAKFU, sarà ospite della 14esima edizione del FUTURE FILM FESTIVAL, Festival internazionale di cinema, animazione e nuove tecnologie.

In dieci anni di vita, la società francese all’origine di numerosi progetti, dai videogiochi ai film d’animazione, passando per la musica e i prodotti derivati, ha saputo diventare una delle più importanti realtà europee indipendenti nel settore dell’intrattenimento. All’origine del suo successo, lo sviluppo di un concetto originale e innovativo, il transmedia, ovvero la creazione di più progetti convergenti verso un solo e unico universo. In onore della sua notorietà crescente anche in Italia, dove è presente dal 2008 con il MMORPG DOFUS e con la serie animata WAKFU, già trasmessa da Cartoon Network e BOING, Ankama presenterà la sua “success story” al pubblico del FUTURE FILM FESTIVAL.

Giovedì 29 marzo alle ore 15.00, presso la Biblioteca Salaborsa, Auditorium Biagi, Ankama, insieme a Panini e Dea Kids, animerà il “Pitching ideas”, il workshop organizzato dall’associazione ER Regione Animata. Come si trasforma un cartoon in un libro? Come si crea un’App, che poi diventa anche una serie tv? A queste e ad altre domande risponderanno Ankama e gli altri ospiti del workshop, parlando in prima persona delle loro scelte ed esperienze. Ankama, in particolare, presenterà WAKFU, progetto transmedia che coinvolge numerosi media tra cui il nuovissimo MMORPG WAKFU, uscito lo scorso 29 febbraio.

Il workshop sarà accompagnato da una speciale sessione di pitching, in cui saranno presentate e valutate i progetti presentati del pubblico e dei professionisti presenti.

Il workshop è a ingresso libero su prenotazione.

Per maggiori informazioni: www.futurefilmfestival.org

A proposito del Gruppo ANKAMA

ANKAMA è un gruppo indipendente di progettazione digitale nel settore del divertimento: videogiochi online, edizioni, animazione, stampa, musica, prodotti derivati, giocattoli, videogiochi per console di ultima generazione e per telefoni cellulari. Grazie al successo internazionale del suo gioco online DOFUS, primo pilastro del suo universo chiamato Krosmoz, Ankama sta sviluppando WAKFU, un progetto transmediale che coinvolge cartoni animati, videogiochi, gioco di carte e fumetti. ANKAMA sostiene numerosi artisti creatori di universi originali che possono prendere vita in uno scenario, in una trasmissione, in un album musicale o in un fumetto.

 

admin

C'è un mondo intero, c'è cultura, c'è Sapere, ci sono decine di migliaia di appassionati che come noi vogliono crescere senza però abbandonare il sorriso e la capacità di sognare.
admin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *